BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Motori

BMW VISION CONNECTED / La spider del futuro arriva adesso

La roadster della casa di Monaco presentata al Salone di Ginevra: fungerà da prototipo per il nuovo modello Z2 che sarà lanciato da Bmw nel 2013.

Bmw Vision ConnectedBmw Vision Connected

Il Salone di Ginevra è l’occasione per lasciarsi incantare dalla Bmw Vision Connected, la nuova spider della casa di Monaco che dovrebbe fungere anche da prototipo per la Z2 in uscita nel 2013.

Il design di questa roadster è a dir poco accattivante. Cominciamo dagli interni: i due posti (guida + passeggero) sono separati dalla postazione comandi. Il nuovo cruscotto con display HUD a tre dimensioni per la gestione dei dati si sposa alla perfezione con il concetto di “guida connessa”. Per distinguere le diverse opzioni all’interno dell’abitacolo della BMW Vision Connected Drive sono stati utilizzati colori diversi: rosso/arancio per il livello Sicurezza, blu per l’Infotainment, Silver per il comfort.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI BMW VISION CONNECTED