BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DEAUVILLE / De Tomaso rinasce con la nuova crossover

Ecco il nuovo modello figlio della SLC e della SLS che riprende il nome dal passato: la Deauville fu infatti un'auto commercializzata dal 1971 al 1988.

La Deauville De Tomaso La Deauville De Tomaso

In attesa della Pantera, che sarà svelata a Los Angeles a novembre, De Tomaso torna in pista con la Deauville. La crossover figlia della SLC e della SLS. E nel 2012 arriverà anche la berlina di lusso. Il nome è ripreso da un modello in commercio tra il 1971 e il 1988.

La Deauville è costruita secondo la tecnologia UNIVIS. Disegnata da Pininfarina, la vettura è lunga 5 metri, larga 1,95 e alta 1,63, offre 5 posti e un bagagliaio di 700 litri con un abitacolo rifinito con materiali di pregio e cura artigianale. Il propulsore del debutto è un V6 2,8 litri turbo da 300 Cv, di origine General Motors, al quale in futuro si aggiungeranno un V8 da 550 Cv ed un V6 diesel da 250 Cv, tutti a trazione integrale. Con un peso di 1850 kg, la V6 turbo tocca i 250 km/h ed accelera da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi. Prestazioni davvero notevoli.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DELLA DEAUVILLE DE TOMASO