BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YAMAHA/ La casa giapponese produrrà una moto da 500 dollari in India

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Se prodotto su scala mondiale potrebbe non temere più la concorrenza di nessuno. Il colosso giapponese Yamaha, sta approntando in India un progetto che potrebbe dare decisamente filo da torcere a tutte le altre aziende che producono moto. Ne sta studiando, infatti, una a prezzo decisamente irraggiungibili, ma verso il basso. Nel suo Centro globale di ricerca e sviluppo (YMRI) di Surajpur, in Uttar Pradesh, sta mettendo a punto una moto che costerà solamente 500 dollari. Alla portata di chiunque, praticamente. Toshikazu Kobayashi, responsabili dell’Ymri, incontrando la stampa ha fatto sapere che, come si evince da sé, si tratterà della moto più a buon mercato sul pianeta. Ci saranno notevoli ripercussione positive anche per il Paese, dato che «dovrebbe diventare l'hub mondiale per la produzione di moto a buon mercato da cui, in seguito, partiranno per essere commercializzate in altri Paesi. In Africa a in America Latina, in particolare. «Il nostro obiettivo è di sviluppare il modello a piu' basso costo al mondo e i pezzi di ricambio al minor prezzo» ha aggiunto il manager, sostenendo che l’impresa sarà riuscita quando il prezzo di 500 dollari si sarà riuscito a mantenere anche per i mercati stranieri. Per il momento non sono stati resi noti i particolari circa la data d’uscita della nuova due ruote. Rispetto alle caratteristiche tecniche, si sa solamente che dovrebbe avere un motore da 100 cc, se non superiore, dato che, come ha fatto sapere il dirigente, quelle con motori più piccoli non dispongono di un buon equilibrio.



© Riproduzione Riservata.