BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EICMA 2014 / Milano, la nuova edizione del Salone del ciclo e motociclo: ecco la Yahama R1 (Fiera di Rho, dal 6 al 9 novembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

EICMA 2014, AL VIA A RHO L’ESPOSIZONE MONDIALE DEL MOTOCICLISMO (6-9 NOVEMBRE 2014)Dopo 5 anni di attesa, ecco la nuova Yamaha R1. Il gioiellino della casa giapponese dominerà l’edizione ormai prossima dell’Eicma 2014, in programma dal 6 al 9 novembre (per quanto riguarda l’apertura al pubblico, mentre oggi è domani la stampa e gli operatori del settore hanno già le chiavi delle porte della fiera). Per iniziare, giusto qualche dato: 200 CV di potenza massima, quattro mappature ed elettronica di primissimo livello. La supersportiva segue la linea della moto a pista di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, visto il taglio del cupolino. Motore  “crossplane” da 998 cm3 a scoppi irregolari con 4 valvole per cilindro in gradi di erogare 200 CV con airbox non in pressione. La nuova R1 monta dunque una nuova piattaforma inerziale (Inertial Measurement Unit) a 6 assi che consente l'equipaggiamento di numerosi controlli elettronici: D-Mode  con quattro mappature selezionabili, Traction Control a controllo variabile in base all’angolo di piega, lo Slide Control, Lift Control (controllo dell'impennata), Quickshifter, Launch Control, ABS con Unified Brake System (sistema di frenata unificata). Il telaio è in alluminio Deltabox e magnesio  e il peso è di 179 kg a secco. I freni sono da dischi da 320 mm con pinze monoblocco radiali potenziate dal dispositivio di ABS con frenata unificata UBS (Unified Brake System). La La nuova Yamaha YZF-R1 m.y. 2015 sarà disponibile da marzo 2015 nelle due colorazioni Racing Blue e Racing Red. 

EICMA 2014, AL VIA A RHO L’ESPOSIZONE MONDIALE DEL MOTOCICLISMO (6-9 NOVEMBRE 2014) Oggi e domani la nuova edizione di Eicma sarà presentata a stampa e operatori del settore, mentre l’apertura al pubblico è fissata dal 6 al 9 novembre (al prezzo di 18 euro). Tra le tante novità in arrivo, per quanto concerne le moto sportive e crossover, è sfida tra Ducati, Aprilia, Mv Augusta Bmw, Honda, Yamaha e Kawasaki (pronto all’attesissimo lancio della Ninja H2); l’azienda di Borgo Panigale metterà in mostra la nuova generazione Multistrada, con motore 1200 a fasatura variabile. Yamaha lancia la nuova generazione di Tdm, che avrà motore tre cilindri da circa 900 cc, mentre Honda la nuova Africa Twin e la Crossrunner 80. Bmw ha sviluppato una versione della quattro cilindri S 1000 molto  turistica. Per rimanere in tema di enduro stradali ecco la Ktm Adventur, e la nuova generazione della Triumph Tiger 800; Mv Agusta invece presenterà in fiera la versione definitiva della Turismo Veloce, e tre Stradale.

EICMA 2014, AL VIA A RHO L’ESPOSIZONE MONDIALE DEL MOTOCICLISMO (6-9 NOVEMBRE 2014) - Dal 6 al 9 novembre 2014 saranno probabilmente presentate presso lo stand 14 di Eicma le novità Bmw Motorrad 2015. Le nuove moto verranno svelate alla fiera di Rho, la casa tedesca porterà due modelli, di cui uno a sorpresa. Si tratta con ogni probabilità della nuova crossover con motore S 1000 RR, che con ogni probabilità si chiamerà S 1000 XR e una nuova versione della K 1600 GT/GTL. Per la prima si tratta di una moto con ruote da 17 pollici e un telaio sportivo, che diventa l’avversaria della Multistrada 1200. La nuova sei cilindri, invece, avrà un codone più basso, e le valige laterali ridisegnate e un frontale con forme leggermente diverse. Non rinuncerà al look high tech. Tra le altre case produttrici in mostra i modelli di Suzuki, Yamaha, KTM e MV Augusta. Domani e il 5 novembre l’evento sarà presentato alla stampa e agli operatori.

EICMA 2014, AL VIA A RHO L’ESPOSIZONE MONDIALE DEL MOTOCICLISMO (6-9 NOVEMBRE 2014) - E’ tutto pronto per la settantaduesima edizione dell’Eicma, l'Esposizione Mondiale del Motociclismo in programma dal 6 al 9 novembre alla fiera di Rho (Milano). L’atteso appuntamento di quest’anno ricade nel centenario dell’evento dedicato alle due ruote più importante del mondo (la cui prima edizione risale appunto al 1914) quindi le sorprese non mancheranno. Sono previste circa 20 world premiere, le consuete aree speciali (Eicma Custom, The Green Planet, Area Sicurezza) e l’arena esterna MotoLive. In programma anche il progetto "100 anni di storia verso il futuro" e il Temporary Bikers Shop, oltre ai tantissimi eventi del fuori salone che animeranno tutta la settimana. Confermato poi il servizio dedicato al B2B: la piattaforma Match Making, a disposizione di tutti gli espositori a titolo gratuito, "offre la possibilità di mettere in contatto i professionisti del settore e organizzare incontri mirati, per valorizzare la propria presenza all’Esposizione". Il costo del biglietto è sempre di 18 euro, invariato rispetto agli anni passati, mentre per le donne l'ingresso sarà gratuito il venerdì. "Una celebrazione ha radici profonde e diventa un ponte con il futuro solo quando è ricca di contenuto. Per questo abbiamo voluto che i 100 anni dell’Esposizione rappresentino il patrimonio industriale e culturale del settore delle due ruote - ha detto Antonello Montante, Presidente di Eicma – Intensificare il nostro lavoro con tutti i protagonisti e offrire al pubblico il meglio significa anche sottolineare il ruolo dell’Italia a livello internazionale. Nonostante l'Europa, negli ultimi 5 anni, abbia sofferto un calo nella produzione del 54%, il nostro Paese mantiene ancora la leadership, essendo il primo produttore nel vecchio continente". L'impegno di Eicma, quindi, "si conferma orientato sia a sostenere e promuovere l’intera filiera sia a gestire tutte le possibilità di crescita collettiva e individuale, a consolidare i rapporti esistenti e a incontrare un ampio pubblico che guarda ai veicoli esposti sia come soluzione concreta per la mobilità sostenibile, sia come icone di grande passione. In altri termini, vogliamo confermare, ancora una volta, con i fatti, che Eicma è l’evento dedicato alle due ruote più importante del mondo".



© Riproduzione Riservata.