BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RITRATTO/ Walter Maria de Silva, ecco chi è l'uomo che sfida Marchionne con una matita

Pubblicazione:

Una creazione di Walter Maria de Silva  Una creazione di Walter Maria de Silva

Racconta che quando i tecnici realizzano il modellino in scala uno a uno delle nuove auto, chiude gli occhi e le tocca, le accarezza. «Solo così riesco a sentire se le linee funzionano». Racconta della sua voglia di disegnare tutto, dalle scarpe da donna ai mobili. Di suo nonno calzolaio, del suo quaderno di schizzi dal quale non si separa mai. L’unica cosa che gli fa cambiare umore è l’Alfa Romeo. Lui è stato l’ultimo grande disegnatore degli ultimi modelli Alfa, e li ricorda con piacere; dalla 147 alla 156. Ricorda il caratteristico frontale che è uscito dalla sua matita. Ma preferisce tacere sui motivi che lo hanno spinto a lasciare il gruppo Fiat ormai 15 anni fa e ricominciare facendo gavetta in Spagna alla Seat. «Dissapori», si limita a dire. Avere straordinarie idee per fare automobili in un’azienda che non le voleva più fare non è facile, aggiungiamo noi che riusciamo a vedere nella sua “fuga” in Germania un’immagine ante litteram dei giovani che lasciano il nostro Paese in cerca di spazio e soddisfazioni all’estero. De Silva sarebbe fiero di loro. Noi lo siamo meno del nostro Paese.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.