BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JAGUAR/ Ok test paracadute su F-TYPE Coupè per record velocità terrestre

Pubblicazione:

Jaguar F-TYPE Coupè con paracadute  Jaguar F-TYPE Coupè con paracadute

Solo 3 giorni fa si è concluso il test effettuato nella contea di Suffolk in cui, utilizzando una Jaguar F-TYPE R Coupè, la RAF ha testato con esiti positivi l'apertura di un paracadute per il tentativo britannico di record di velocità terrestre del Bloodhound SSC. L'uomo da sempre resta affascinato dalle sfide di velocità, dall'andare più veloce di qualsiasi riferimento e il sogno ultimo sembrava quello di sfondare la barriera del suono: ecco, vi è un pilota al mondo che questo sogno l'ha raggiunto ma continua ad alzare l'asticella della velocità cercando di inanellare record su record. Il 12 giugno a Suffolk, Jaguar e il detentore del record vivente di velocità, il Tenente Colonnello della RAF Andy Green, hanno effettuato dei test fondamentali in vista della grande sfida di quest'anno: superare nuovamente il proprio record di velocità terrestre. Il 25 settembre 1997 in Nevada infatti, Green sul veicolo ThrustSSC superò il precedente record raggiungendo la velocità di 1149.30 km/h, ma mica si fermò, con tenacia pochi giorni dopo, il 15 ottobre, raggiunge per la prima volta nella storia il primo record supersonico di velocità, con 1227.99 km/h. 

Con la barriera del suono abbattuta, l'asticella per Green ogni volta resta sempre più complicata proprio per cifre da capogiro letterale che queste velocità comportano, eppure, sposando il progetto Jaguar, si arriva oggi nel 2015 a tentare di superare ciò che già era definito l'impossibile. La storica casa automobilistica inglese è infatti nel cuore del nuovo veicolo Bloodhound SSC con il suo propulsore 5,0 litri V8 sovralimentato da 550 rombanti cavalli che alimenterà a sua volta la pompa comburente del razzo. L'obiettivo per Jaguar è stabilito: creare una vettura in grado di coprire un miglio in appena 3,6 secondi, raggiungendo cioè il muro delle 1000 miglia orarie. Per testare quindi questo pazzo e supersonico progetto, Jaguar ha installato su una F-TYPE R Coupè un sistema calibrato tra freni multipli ad aria e a disco e un paracadute speciale con il compito primario di calibrare la velocità del razzo, vero propulsore del veicolo. "La potenza è nulla senza controllo" si diceva non molto tempo fa, ma oggi può essere tramutato sul concetto di velocità: senza il controllo preciso e rapido, il record di velocità sfumerebbe. Dopo il primo tragitto infatti, Andy deve fermare il suo veicolo per compiere il percorso nella direzione opposta e il tutto deve avvenire entro un'ora.

Grazie alla stabilità e capacità dinamica della F-TYPE (raggiunti i 100 km/h in appena 3,9 secondi) è stato possibile completare il test ultimo decisivo, testando inoltre con garanzia il funzionamento del paracadute, senza dover per forza già utilizzare la vettura supersonica. Entusiasta il commento finale del collezionista di record Andy Green: «Essere in grado di validare il sistema di paracadute in modo sicuro e controllato utilizzando una sportiva ad alte prestazioni come la Jaguar F-TYPE, ci fa essere molto fiduciosi sia a me che al Bloodhound Engineering Team».

 

Per vedere la fotogallery, clicca sul pulsante qui sotto PAG. SUCC.



  PAG. SUCC. >