BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALFA ROMEO GIULIA 2015/ Debutto ad Arese: le scelte esclusive ideate dalla casa (30 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Alfa Romeo Giulia 2015  Alfa Romeo Giulia 2015

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, SCELTE ESCLUSIVA - Sono diverse le scelte esclusive al centro del progetto Nuova Giulia Alfa Romeo. La prima e di maggior interesse è l'integrated brake system che consiste in un sistema elettro-meccanico pronta a combinare il controllo del classico servosterzo. Il torque vectoring invece da la possibilità a chi guiderà l'autmobile di controllare ogni coppia di ruote in maniera autonoma grazie a una doppia frizione. E' inoltre presente un active aero splitter che è un sistema frontale davvero efficente, atto a migliorare l'aderenza e quindi di conseguenza anche le prestazioni.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, CURA DEI DETTAGLI - Nella Nuova Giulia Alfa Romeo saranno molto importanti anche i dettagli curati in ogni minimo particolare. Prendiamo l'avantreno per il quale è stata sviluppata una novità davvero interessante, una sospensione con un doppio braccio oscillante e dotato anche di un asse di sterzo che è soltanto parzialmente virtuale. Questo rende di maggior effetto il filtro che permette di sterzare in maniera rapida e molto precisa. Molto tempo è stato dedicato allo studio della distribuzione che è perfettamente calibrata tra i due assi. Per quanto riguarda invece l'asse posteriore c'è una multilink che regala sia benefici estetici nella guida e soprattutto nelle prestazioni.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, PREZZI E MOTORI - Sicuramente la Nuova Giulia dell'Alfa Romeo è una delle auto più attese del 2015 e non solo in Italia. Il progetto è stato lanciato come 952 e porterà il nome di Quadrifoglio Verde nella definizione a più alte prestazioni che è stata l'unica di cui si sono raccolti numeri e specifiche. Questa ha un motore V6 da 2.9 litri sviluppato grazie alla collaborazione attenta con i tecnici della Ferrari. La potenza massima si attesta intorno ai 510 cavalli vapore e può passare da 0 a 100 Km/h in poco meno di quattro secondi. L'automobile sarà messa sul mercato nel marzo del 2016 e i prezzi, anche se sono ancora da stabilire con certezza, dovrebbero partire dai 30mila euro per l'assetto base. Quello Quadrifoglio Verde, descritto sopra, costerà intorno ai 90mila invece.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, DA OGGI AL MUSEO - La presentazione della Nuova Alfa Romeo Giulia ha scatenato grandissimo clamore tra i tanti appassionati della casa automobilistica. E' stata così presa una decisione innovativa, praticamente una novità assoluta, la vettura sarà esposta per quindici giorni all'interno del Museo Storico Alfa Romeo di Arese. All'interno del museo è in corso anche la mostra d'arte ''An Italian Creation'' che ospita il museo storico del marchio con la presenza di tantissimi modelli. Per vedere la Nuova Giulia basterà presentarsi in viale Alfa Romeo ad Arese, Milano, entro la metà del mese che va domani a iniziare. Il prezzo per l'ingresso è di dodici euro e il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 e fino alle 22 il giovendì, rimarrà chiuso solo al giovedì.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, PIÙ FUMO CHE ARROSTO? - Quando c'è poco arrosto è buona regola fare molto fumo. Quindi dopo la presentazione al mondo della nuova Alfa Romeo Giulia in cui si è visto poco, anche se molto bello, e saputo quasi niente, Fca non solo lancia una campagna pubblicitaria per un'auto che forse riusciremo a vedere nei concessionari tra una decina di mesi, ma mette in piedi anche una serie di eventi per festeggiare i 105 anni (fatto strano, ma non si festeggiava la cifra tonda?) della rediviva casa automobilistica "milanese". Non una parola, una lacrima o un mea culpa sul massacro di un marchio storico iniziato nel 1983 e portato avanti con un sadismo forse inconsapevole (ricordate l'Arna e la prima Alfa Romeo piccola a trazione anteriore, l'Alfasud) e via alla festa.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, TUTTI GLI EVENTI MILANESI PER L'OCCASIONE IN PIAZZA SAN BABILA - Da una settimana a questa parte l'Italia e in particolare Milano sono letteralmente travolte dal fenomeno "Alfa Romeo" dopo la straordinaria presentazione del nuovo gioiello di casa Fiat Chrysler venuta alla luce giovedì scorso, con numerosi eventi che rientrano nel piano di rilancio del brand, in prima battuta dal punto di vista commerciale e di immagine. Dopo i cartelloni che tappezzavano Milano negli ultimi giorni con la scritta "Qualcosa di nuovo sta arrivando", avvenuta la presentazione di Arese, in questa settimana nella storica Piazza San Babila di Milano viene esposta l'affascinante 4C Spider, che rappresenta l'essenza sportiva Alfa Romeo: nel mese di luglio poi lo storico marchio lombardo ha deciso di esporre in questa zona centralissima della metropoli alcune vetture storiche dell'Alfa che ancora oggi sono fonte di ispirazione per i giovani designer e ingegneri del marchio. Altro evento organizzato riguarda la facciata esterna del "Brian & Barry Building", il centro commerciale che ospita griffe prestigiose: per tutto questo mese sarà illuminato sui suoi 12 piani con il colore rosso e il nuovo logo Alfa Romeo; inoltre, all'ultimo piano si aprono le porte di "Terrazza 12", una location con vista mozzafiato su Milano che per l'intero mese di luglio diventerà luogo d'incontro privilegiato per gli appassionati alfisti.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, IL FORTE LEGAME STORICO CON MILANO - La nuova Giulia rimane nell'ultimo decennio forse il punto di massimo rilancio: si tenta con questa operazione infatti di superare tutte le defaillances di casa Alfa Romeo degli ultimi periodi e soprattutto, questa la massima aspirazione del grand visir e ideatore del progetto Giulia Sergio Marchionne, di partire con la contesa ai mostri sacri tedeschi leaders nel settore premium come Bmw e Audi. Nel frattempo una battaglia che sembra già ampiamente vinta, a solo una settimana dalla presentazione in pompa magna ad Arese, è quella dell'immagine e dei contatti sul web. La nuova Giulia ha infatti scatenato addetti ai lavori e appassionati del settore. Ma una grossa mano al merchandising e al marketing del brand Giulia la stanno dando le numerose iniziative che la città di Milano sta mettendo in piedi in quest'estate con il forte legame che da sempre la lega ad Alfa Romeo, che già nel suo stesso nome d'origine rivela tutta la "lombardità" della sua tradizione (Anonima Lombarda Fabbrica Automobili). A partire dallo stesso Expo 2015, l'esposizione universale di cui Fca e Cnh industrial sono già Official Global Partners; si tratta in generale di iniziative tutte tese alla comunicazione eterogenea per enfatizzare il carattere, la forza, e l'attitudine del marchio "born in milan", attuate tutte nei luoghi simboli del centro di Milano, come il quartiere di Brera e le zone adiacenti a Piazza San Babila.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, I RENDERING DELLA VERSIONE SPORTWAGON - "Sei immensamente Giulia", dev'essere questo il ritornello musicale delle Vibrazioni in testa a Sergio Marchionne, ad di Fiat Chrysler e soprattutto gran visir dell'evento che ha sconvolto l'estate del mercato motori: è stata infatti presentata settimana scorsa la nuova Alfa Romeo Giulia 2015, una versione totalmente rinnovata e destinata a rilanciare il brand un po' in crisi negli ultimi anni. L'evento i portata gigante per come è stato presentato, ha visto togliere il telo alla neonata vettura lombarda nella sua versione più lussuosa e sportiva, la Quadrifoglio da ben 510 CV. Come già evidenziato dal Sussidiario è quantomeno strano aver presentato una nuova linea di macchine partendo da quella top di gamma sinceramente fuori mercato per quasi tutti i possibili compratori, se non quelli americani o dal portafoglio cospicuo. Resta comunque un grandissimo evento che si può tranquillamente osservare vedendo l'enorme eco di risonanza che questa nuova Giulia sto ottenendo in rete tra gli appassionati, addetti ai lavori e semplici o famosi spettatori. Di certo, il mercato medio aspetterà le versioni più ad basso costo e all'altezza dell'acquirente medio, e proprio per questo sul web già spopolano vari rendering di modelli fantasiosi o prototipi di possibili sviluppi di questo eccezionale fenomeno iconico quale la Giulia, la berlina più famosa tra i nostri confini. Ad esempio, la versione Giulia Sportwagon (renderizzata da X-Tomi Design) è tra le più cliccate sui social e potrebbe tranquillamente rappresentare uno dei primi progetti di sviluppo di Alfa Romeo con l'inizio dell'anno nuovo, quando usciranno ufficialmente nei concessionari i vari modelli della Giulia. Come potrebbe essere? Clicca qui per vedere l'immagine della Giulia Sportwagon

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, I RENDERING DELLA VERSIONE TURISMO TEDESCO - Se si pensa alla Giulia, intesa come lo storico modello di berlina prodotta da Alfa Romeo, è immediato il collegamento con l'Italia. Anche se già negli anni '70, nel pieno boom di Giulia, il mercato delle vendite aveva sconfinato eccome le Alpi conquistando il rispetto e il fascino di buona parte dei motoristi europei. Ecco, l'operazione messa in piedi in questi mesi da Fiat Chrysler ricalca quell'ascesa e aspirazione all'estero, ma i tempi sono cambiati e le ambizioni crescono di pari passo: settimana scorsa è stata presentata la nuova Alfa Romeo Giulia 2015 con un evento in pompa magna, con addirittura Bocelli dal vivo che canta il "Vincerò" più celebre al mondo, questo proprio per marcare il segno fin dall'inizio della portata dell'evento: rilanciare il brand Alfa con più di uno sguardo oltre oceano, dove infatti la versione Quadrifoglio da 510 CV  - quella presentata ad Arese nel museo dell'Alfa Romeo - punterà decisamente. Ma un'altra sfida nella sfida, forse quella più elettrizzante, è la diretta contesa che Marchionne & Co. lanciano contro le leader tedesche del settore premium, Bmw e Audi su tutte: l'idea è proprio quella di balzare in testa a questo settore finendola con il monopolio non scritto di marca teutonica. Forse è proprio questo il senso di alcuni rendering della nuova Giulia che stanno spopolando su rete e social, immaginando la neonata creatura italiana in fantasiose e ipotetiche versioni diverse: una delle più in voga sembra quella lanciata da Lp Design, una Giulia DTM Martini Racing, dove la sigla stare per il celebre campionato di turismo tedesco. Frontale rabbioso e linea accattivante, potrebbero suggerire qualcosa per i futuri progetti di Fca che per scatenare ancora di più la "guerra" alla Germania, potrebbero davvero buttarsi su quel fronte sportivo di settore. Per vedere l'immagine della Giulia DTM clicca qui.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, I RENDERING DELLA VERSIONE GRAN TURISMO - Il sogno per molti appassionati è appena iniziato. Settimana scorsa è stata infatti presentata, dopo settimane di attese e anticipazioni più o meno ufficiose, la nuova Alfa Romeo Giulia 2015. Evento in pompa magna, alla presenza dei vertici di Fiat Chrysler Sergio Marchionne e John Elkann, evidentemente interessati che questa nuova ingente operazione vada a buon finire per poter vantare il risultato di aver rilanciato il marchio storico della casa automobilistica lombarda. Il progetto è ambizioso e per l'intrepido ad piemontese tutto ciò che si avvicina all'alveo della sfida è cosa buona e giusta: ma se oltre ai mercati americani per i puristi alfa con la versione Quadrifoglio super prestazionale, e oltre ai mercati un po' più normali con le versioni della Giulia che usciranno per l'inizio dell'anno prossimo, ci fossero in progetto altre fantasiose versioni? È in sostanza questo il leit motif in queste ultime ore di molti fan e addetti al lavoro nel mondo del design che sulla rete stanno lanciando disegni e prototipi della Giulia in svariati modelli, con azzardi simpatici e possibili anticipazioni di eventuali progetti nel cassetto del gruppo Fca. Questo è il caso per l'ipotetica versione renderizzata preparata da Lp Design: l'immagine è accattivante e rappresenta la Giulia in pieno stile WTCC (campionato del mondo di turismo), con anche già lo sponsor Martini a campeggiare sulla fiammante carrozzeria. Il Gran Turismo da sempre affascina il mondo dell'auto, chissà se in casa Fiat qualcuno non prenderà spunto, dando più che un contentino alle migliaia di appassionati… Per vedere l'immagine della Giulia WTCC clicca qui.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, I RENDERING DELLA VERSIONE SPIDER - Nuova Giulia 2015, uguale: il rilancio della casa lombarda. Questo il succo di tutti gli eventi di anticipazione e della presentazione in pompa magna di questa splendida nuova berlina di casa Fiat Chrysler: è proprio per i vertici del binomio italo-americano che puntano tantissimo sul tavolo da gioco che è il mercato auto mondiale. Con l'evento di presentazione tenutosi all'iconico museo dell'Alfa Romeo di Arese, che per l'occasione ha riaperto i battenti al pubblico, è stata presentata la versione top di gamma Quadrifoglio, con massime prestazioni e ben 510 CV di potenza. Ma esisterà solo questa versione? Certo che no, dal prossimo anno dovrebbe essere sul mercato le nuove versioni più appetibili per un pubblico normale, ma nel frattempo sulla rete impazzano vari rendering di questa fiammante Giulia, che evidentemente ha fatto breccia nel cuore degli appassionati, se non altro per il clamore che ha suscitato un lancio del genere. Un istituto di design come X-Tomi Design ha lanciato su Facebook tutta una serie di immagini fantasiose su come immaginano il nuovo prodotto di marca italiano e certamente la versione spider suscita i più alti gradimenti. Con un evidente e forte richiamo al passato degli anni '70 dove la passione delle spider era un vero e proprio mito, è stata ideata una versione della rossa di casa Fca proprio come una novella spider. Per vedere l'immagine della Giulia Spider clicca qui.

ALFA ROMEO NUOVA GIULIA 2015: FOTO E VIDEO, I RENDERING DELLA VERSIONE CON LA LIVREA DEI CARABINIERI - La presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia ormai è di settimana scorsa, ma l'onda d'urto generata dal grande evento di casa Alfa Romeo non accenna a placarsi: con la nuova Giulia 2015, la berlina rivisitata totalmente da casa Fiat Chrysler tra le più famose al mondo, sta scatenando gli appassionati sul web che già si lanciano in ipotesi di versioni e modelli future più o meno fantasiose. Sono tanti i fanatici, assieme a  dei più seriosi istituti di design che stanno postando sulla rete versioni della neonata Alfa dando davvero sfogo alla fantasia. Siccome però la fantasia ha sempre un punto di aderenza alla realtà, ricordano i fasti passati della Giulia che negli anni '70 spopolava in Italia ed Europa, la casa di design Hansen Art ha pensato bene di immaginare una versione della Giulia legata alle forze dell'ordine, proprio come avvenuto già nella realtà in passato: come viene dunque immaginata la Giulia a tinte blu scure e strisce rosse, ovvero come ammiraglia dei Carabinieri? Per scoprire la livrea dei carabinieri clicca qui



© Riproduzione Riservata.