BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUDI/ Presentate le A4 e A4 Avant, tecnologia al servizio dell'ambiente

Pubblicazione:

La nuova Audi A4  La nuova Audi A4

I tedeschi ci sanno fare, non ce n'è. L'ultima generazione di Audi A4 e A4 Avant presentate in questi giorni affascinano tutti per quella ricerca e sintesi d'avanguardia tra l'estetica e la tecnologia, ormai valori irrinunciabili per qualsiasi nuovo modello che voglia competere nel difficile mercato dell'auto europeo. Questa nuova rivisitazione dei modelli bestseller del celebre marchio tedesco andrà sul mercato nel prossimo autunno e sembra essere ancora più innovativa rispetto alle precedenti, definendo senza imporlo i nuovi parametri di riferimento nel segmento di appartenenza: tale sagacia strategica e tecnologica risulta essere uno dei maggiori motivi del dominio di Audi rispetto alle concorrenti. Nella fase di sviluppo delle A4 e A4 Avant, aldilà di tutte le specifiche tecniche, ciò che ha fatto da padrone è l'assoluta attenzione per la tematica ambientale: ad esempio, l'ultima generazione di motori che adotteranno i nuovi gioielli tedeschi, sarà a 4 cilindri TFSI con un nuovo processo di combustione che impone di fatto dei nuovi parametri di riferimento in termini di consumo, emissioni e prestazioni dei motori endotermici.
In generale, tutte le tecnologie applicate hanno come obiettivo la riduzione della resistenza all'avanzamento e sembra essere proprio questa la nuova frontiera di studi e analisi del team sviluppo di Audi. Le novità legate al mondo interattivo e sempre online dei giorni nostri è stato perfettamente integrato e compreso dai vertici Audi: si potrà infatti con disarmante semplicità ordinare vocalmente, anche in tono colloquiale, frasi del tipo "voglio telefonare a Valentino Rossi": Audi non può garantire che poi il Dottore risponda ma questa è un altra storia. Il fatto è che d'ora in poi sarà ancora più facile comunicare con la consolle centrale grazie al comando MM1, touch e vocale, al top dell'innovazione. Sempre su questa linea d'onda arriva la nuova offerta tedesca: l'Audi Smartphone Interface che di fatto integra i cellulari con i sistemi operativi iOS e Android in un ambiente sviluppato appositamente all'interno dell'Audi MM1. In sostanza il nuovo phone di Audi può collegare tutti gli smartphone presenti in cabina all'antenna di bordo e li carica induttivamente secondo lo standard Qi. Insomma uno spettacolo di innovazione che fa il paio a tutte le specifiche estetiche che prevedono una rinnovata potenza sulla strada, una linea più lunga e sinuosa e una maggior aderenza in pieno stile sportivo, ribadendo le origini imprescindibili del marchio a 4 anelli più famoso al mondo.

Per vedere le foto delle nuove Audi clicca qui sotto il pulsante PAG. SUCC.



  PAG. SUCC. >