BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

USATO SICURO/ Fiat Panda e Lancia Ypsilon, le "regine dell'ecologia"

Pubblicazione:

Fiat Panda Kway  Fiat Panda Kway

E uno pensa che una mobilità sostenibile sia possibile solo con le auto a batterie elettriche o con le ibride. Beh, per i gli acquirenti di auto online italiani, un mercato sempre più in crescita, quest'idea non deve valere in assoluto. Secondo i dati offerti dal portale di compravendita di auto usate numero 1 in Italia, Subito.it, si scoprono notizie interessanti: le auto in assoluto più cercate sono le tedesche Smart e Golf, ma le "regine dell'ecologia" sono due ed entrambe italiane. Fiat Panda e Lancia Ypsilon dominano infatti il settore della auto a basse emissioni sulla piattaforma digitale di Subito.it: questi due modelli hanno raggiunto il maggior numero di annunci che rispettano già la normativa Euro 6, obbligatoria per tutte le immatricolazioni dal 1 settembre 2015. Secondo i dati del portale italiano, il 74% delle vetture in compravendita hanno meno di 10 anni e il 38% rispetta la normativa Euro 5 introdotta nel 2011: che gli italiani iniziano ad interessarsi di questioni "sostenibili"? Può essere, impressione poi suffragata anche dal basso numero di auto inquinanti ricercate; solo l'11% per le vetture immatricolate prima del 1997. Tra tutte il motore diesel batte tutti, con il 58% delle richieste, seguite da motori a benzina (33%) e da altre fonti (9%). Singolare che la Panda sia anche tra le vettura "Pre-Euro" con il maggior numero di annunci, segno del grande successo di mercato che avuto nell'ultimo decennio. Le auto più nuove che hanno avuto successo in rete sono invece un'altra Fiat, la 500 nuovo modello, e sempre la Volkswagen Golf. Il trend di compravendita online è sempre più in ascesa, con Subito.it che nel settore "VEICOLI" registra circa 2,6 milioni di utenti unici mensili e ospita il 30% degli annunci globali del portale. Insomma, un eco-sostenibilità alla portata di mano. Anzi, di clic.



© Riproduzione Riservata.