BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MERCEDES-BENZ/ "One million car baby": un luglio eccezionale fa volare il marchio tedesco

Pubblicazione:

Mercedes Classe C  Mercedes Classe C

MERCEDES-BENZ, "ONE MILLION CAR BABY": UN LUGLIO ECCEZIONALE FA VOLARE IL MARCHIO TEDESCO - Che luglio, baby! Non lo ammetteranno mai, ma più o meno sarà stato questo il pensiero dei vari membri direttivi di Mercedes-Benz dopo aver guardato i dati espressi di luglio e dei primi sette mesi del 2015. Il colosso automobilistico tedesco ha infatti solo nel mese di luglio venduto ben 150mila veicoli con un incremento del 15,2% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, autentico record per la casa della Daimler. Ma la soddisfazione e i festeggiamenti devono essere doppi, perché con questo risultato il marchio di Stoccarda raggiunge un secondo record "milionario": dopo soli 7 mesi di questo 2015 è giù stato raggiunto il risultato di un milione di unità vendute, grande record per Mercedes, salutato con grande entusiasmo da Ola Kallenius, Membro del Board Direttivo di Daimler e responsabile vendite: «Con il milione di auto vendute già a luglio, mai prima d'ora abbiamo consegnato tante macchine a clienti nei primi sette mesi di un anno». Di questa "milionata" di vetture consegnate, circa un quarto sono Classe C Berlina ed Estate, evidentemente una scelta alquanto azzeccata dagli analisti di Ricerca e sviluppo, dato che rispetto a qualche mese l'incremento netto è del 81,3%. Mercedes inoltre rimane stabile leader del settore Premium in Giappone, Olanda, Australia e Portogallo, oltre che nella patria teutonica. In più, il settore auto di Daimler ha spopolato nel paese dei fiumi Giallo e Azzurro, trovando appunto nei compratori cinesi (+ 41,5%) un solido e valido contributo a tutti questi record. Come lascito interessante da approfondire nei prossimi mesi del mercato auto e che non interessa solo Mercedes, è la richiesta delle vetture compatte che è tornata a crescere come domanda più del 33%: per chi orecchie per intendere tra gli analisti delle altre concorrenti di Mercedes, intenda,



© Riproduzione Riservata.