BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DUCATI DIAVEL CARBON 2016/ La moto gioiello esce in ottobre con grandi novità grafiche

Pubblicazione:

Ducati Diavel Carbon 2016  Ducati Diavel Carbon 2016

DUCATI DIAVEL CARBON 2016, LA MOTO GIOIELLO ESC IN OTTOBRE CON GRANDI NOVITÀ GRAFICHE - Notizia freschissima in casa Ducati, con l'annuncio dell'uscita in ottobre del nuovo Diavel Carbon MY 2016, la super moto bolognese in versione rinnovata con grandi novità di linea e grafica. In attesa di EICMA 2015, la grande Esposizione Mondiale del Motociclismo (17-22 novembre 2015 in Fiera Rho Milano), Ducati anticipa tutti e fa uscire il nuovo modello per il 2016. Il Diavel è un modello tutto particolare, innovativa e coraggiosa a suo modo: uno stile che negli anni ha conquistato i motociclisti e non solo quelli italiani. La sua virtù più grande è unire in una sola motocicletta l'agilità classica dei modelli Ducati con la muscolarità e aggressività di un bolide della strada: motore di ultimissima generazione che racchiude in "un minuscolo spazio vitale" un carico di cavalli pazzesco (162 CV) e il cui nome fa già capire la sua particolarità (motore Testastretta 11° DS). Altre novità? Il sistema ABS, il Ducati Traction Control e il Riding Mode, insomma parlando in termini più umani si tratta di agilità tipiche di Ducati ed esperienze di guida esaltante e sicura al tempo stesso. Per gli amanti dell'estetica poi la casa bolognese ha pensato a puntino, celebrando la nuova moto con un innovativo colore "Asphalt Grey" che caratterizza il Diavel Carbon 2016 e bilancia alla grande e in maniera elegantissima il carbonio a vista e i filetti rossi, con la verniciatura "Dark Chrome" del telaio. Ma anche la sella cambia con un nuovo esclusivo rivestimento, pe rnon parlare dei collettori di scarico che attuano ora un innovativo rivestimento ceramico in Zircotec. Finito? Non esattamente, per i più nostalgici infatti continuerà ad essere disponibile nella verdone total black Dark Stealth, con serbatoio nero opaco, telaio e cerchi ruota del tutto neri, manco fossero usati dai famosi rugbisti.



© Riproduzione Riservata.