BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Crescono le vendite di Infiniti, ma i numeri sono ancora bassi

Pubblicazione:

La Q30 è il modello più venduto del marchio Infiniti  La Q30 è il modello più venduto del marchio Infiniti

Infiniti, il marchio premium di Nissan prosegue la sua lenta scalata della classifiche di vendita in Europa iniziata, con molta fatica e un po’ di incoscienza, una mezza dozzina di anni fa. In ottobre le auto immatricolate sono state esattamente di 1.085 in tutto il vecchio continente. Niente rispetto ai concorrenti tedeschi, ma con percentuali di crescita, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, (+77%) che fanno ben sperare i giapponesi. Nei primi dieci mesi Infiniti ha venduto poco più di 14 mila auto in Europa e la percentuale di crescita in questo caso arriva a +147%. Stesso discorso per la regione EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa) dove le immatricolazioni in ottobre sono state poco più di 2 mila (+24%) e 24.802. quelle del 2016. In Europa occidentale, il mercato più importante nel mese di ottobre è stata l’Italia con 179 vetture registrate nel mese e un incremento del 616% rispetto ad ottobre2015, mentre da gennaio 1470 italiani hanno acquistato una Infiniti (+ 377% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso).
Nel mondo Infiniti ha ottenuto il miglior ottobre della sua storia ormai lunga 27 anni. Le vendite totali hanno superato quota 19.200 unità sono aumentati del 5% rispetto ad ottobre 2015 e nei primi dieci mesi  è stato stabilito un nuovo record con quasi 184.000 veicoli venduti, un incremento del 6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
il modello più venduto in Europa è l’entry level Q30, una vettura media nata sulla base della Mercedes Classe A per un accordo tra la casa tedesca e la casa madre Nissan. Costa da 25 a  42 mila e offre molti particolari che ricordano la vettura tedesca. Le auto più originali sono la Q60 e la QX70, auto dedicate a chi voglia qualcosa di non usuale e abbia soldi da spendere per un’auto. In questo caso però le cifre cambiano. La prima vanno dai 47 ai 69 mila euro e nel secondo si può arrivare anche oltre quota 73 mila per la versione (anacronistica) da cinque litri a benzina. Optional esclusi.
«L’ampliato portafoglio prodotti di Infiniti continua a guidare il forte momento di vendite. Il design audace dei nostri veicoli accanto alle tecnologie d’avanguardia conquistano i nostri clienti. Con la rinnovata Q50, i veicoli compatti Q30 e QX30 e la nuova coupé sportiva Q60, siamo fiduciosi di proseguire nella nostra crescita» ha dichiarato Raoul Picello - Vicepresidente di Infiniti Europa, Medio Oriente e Africa.



© Riproduzione Riservata.