BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Febbraio 2016, il mercato dell'auto ha ancora il vento in poppa

Pubblicazione:

Fiat Panda è l'auto più venduta in Italia  Fiat Panda è l'auto più venduta in Italia

Le cose non potrebbero andare meglio. Il mercato dell’auto in Italia a febbraio ha inanellato il ventunesimo mese consecutivo di crescita e con un aumento del 27,3% rispetto allo stesso mese del 2015 arriva a immatricolare 172.241 vetture, il volume più alto dal febbraio 2010. In questa situazione tutte le marche aumentano le vendite, Tranne Nissan e Mitsubishi. Persino Alfa Romeo fa segnare un +7,75% che non è il +30 e spingi per cento di Fiat, Volkswagen, Ford, Audi, Citroen, Mercedes, Suzuki e Skoda, ma è pur sempre un risultato positivo. Persino Ferrari e Lamborghini sono andate benissimo e hanno rispettivamente triplicato e raddoppiato i volumi nel mese di febbraio. Le auto diesel hanno conquistano il 56% del mercato totale, seguite da quelle a benzina con il 34%, le vetture a gas con l'8,2%, le ibride e le elettriche con il 2,1% (3600 vetture in tutto).

Le prime posizioni della top ten parlano come al solito italiano, con quattro vetture di FCA: Fiat Panda (14.704 unità), l’auto più venduta in Italia, seguita da Lancia Ypsilon (6.770), Fiat 500L (5.143) e Fiat 500 (5.036). Anche per questo Fiat guadagna un punto di quota di mercato arrivando al 21,23%, ma in un mercato che cresce, le quote di mercato contano poco. L’importante è vendere, trovare nuovi clienti e immatricolare quante più auto possibili. Quindi via alle campagne, quelle pubblicitarie e quelle degli sconti acchiappacompratori indecisi. I margini di guadagno su ogni veicolo, logicamente, scendono, ma si fa il bilancio vendendo di più.

Il basso costo dei carburanti e del denaro hanno spinto in avanti anche il mercato dell’usato hanno totalizzato in febbraio 428.860 trasferimenti di proprietà, escluse le minivolture a concessionari, registrando un incremento del 13,6% rispetto allo stesso mese del 2015.

< br/>
© Riproduzione Riservata.