BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FCA/ Il "matrimonio impossibile" (anche per Marchionne)

Pubblicazione:

Sergio Marchionne (Infophoto)  Sergio Marchionne (Infophoto)
<< Prima pagina

Altri partner potrebbero essere Suzuki, che però ha dimostrato nel recente passato di digerire male gli accorpamenti mandando a scatafascio l’accordo di scambio azionario e partnership con il Gruppo Volkswagen, oppure Madza, che ha venduto nel 2015 “solo” 1,5 milioni di auto ed è davvero troppo piccola.

Qualcuno dice che la sposa potrebbe essere la francese Psa (che controlla i marchi Peugeot e Citroen), un’ipotesi più volte rilanciata dai quotidiani - che hanno parlato anche di incontri tra le parti - e sempre puntualmente smentita dai soggetti interessati. Il nuovo gruppo arriverebbe a costruire 8 milioni di auto l’anno e Psa potrebbe essere interessata a rimettere piede in maniera significativa nei mercati americani. Oltre a questi due fatti positivi, in un eventuale deal si vedono più problemi che soluzioni. Psa era sull’orlo della bancarotta solo due anni fa ed è stata salvata dall’intervento dello Stato francese e di un nuovo partner cinese che ora hanno entrambi il 14% del capitale azionario.

Ora la situazione è decisamente migliorata, ma la convalescenza non è finita. Anzi in Peugeot-Citroen hanno lo stesso problema che aveva Fiat fino a qualche tempo fa: l’eccessiva dipendenza dall’andamento del mercato europeo. Finché le vendite nel Vecchio Continente tirano, tutto va bene, ma quando rallenteranno inizieranno i problemi. Grazie al socio straniero i francesi puntano molto sull’enorme mercato cinese, ma non è detto che l’operazione riesca. Inoltre, potrebbe esserci un altro problema: sono in pochi quelli che sostengono che gli eredi Agnelli sarebbero felici di essere i nuovi soci della Francia in un’azienda. E i padroni, nonostante Marchionne, rimangono loro.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
26/04/2016 - Ci sono altre possibilità (Giuseppe Crippa)

E Renault-Nissan, Oppedisano? Renault-Nissan BV è una società di diritto olandese a partecipazione paritetica tra Renault e Nissan Motor. Fiat Chrysler Automobiles NV è anch’essa, guarda caso, una società di diritto olandese…