BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Nuova Boxter 718, vent'anni e 35 cavalli in più (fotogallery)

Pubblicazione:

Le nuove Porsche 718 Boxter e 718 Doxter S  Le nuove Porsche 718 Boxter e 718 Doxter S

Finalmente è arrivata anche in Italia l’erede della prima Boxter. La 718 ha 35 cavalli in più della prima roadster a motore centrale, che ha debuttato vent’anni fa. In due varianti, 718 Boxter e 718 Boxster S, montano un motore boxer a 4 cilindri di nuova concezione con sovralimentazione turbo: la 718 Boxster eroga 220 kW (300 CV) da una cilindrata di due litri, mentre la 718 Boxster S sviluppa una potenza di 257 kW (350 CV) da una cilindrata di 2,5 litri. Nel modello S, inoltre, Porsche impiega un turbocompressore con turbina a geometria variabile (VTG). Rispetto agli attuali modelli Boxster, impressiona tanto il netto aumento della potenza di 26 kW (35 CV) quanto l'efficienza dei nuovi motori turbo: i nuovi modelli 718 Boxster consumano il 14 percento in meno di carburante. Il motore da due litri della 718 Boxster raggiunge i 380 Nm (più 100 Nm), disponibili tra 1.950 e 4.500 giri/min. Il motore da 2,5 litri della 718 Boxster S sviluppa addirittura 420 Nm (più 60 Nm) in un intervallo di regime compreso tra 1.900 e 4.500 giri/min. I nuovi modelli 718 Boxster accelerano quindi ancora più velocemente: la 718 Boxster con cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) e pacchetto Sport Chrono compie lo sprint da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi (meno 0,8 secondi). La 718 Boxster S con lo stesso equipaggiamento assolve ilcompito in 4,2 secondi (meno 0,6 secondi). La 718 Boxster raggiunge una velocità massima di 275 km/h, la 718 Boxster S di 285 km/h.

Il concetto turbo di Porsche consente di aumentare la performance e diminuire i consumi: la 718 Boxster dotata di motore a 4 cilindri con cambio PDK consuma 6,9 l/100 km (meno 1,0 l/100 km) nel NEDC. Alla 718 Boxster S con motore boxer turbo da 2,5 litri e PDK bastano 7,3 l/100 km (meno 0,9 l/100 km).

La nuova serie presenta anche un design completamente ridefinito: il rinnovo radicale della vettura interessa anche il cofano del vano bagagli, il parabrezza e la capote. I fari principali Bi-Xenon di nuova configurazione, con luce diurna a LED integrata, completano il frontale della 718 Boxster. Come nuova opzione sono disponibili i fari principali a LED con luce diurna a quattro punti. La 718 Boxster S monta, di serie, i nuovi cerchi da 19 pollici. Come optional sono disponibili anche cerchi con diametro da 20 pollici. Per le roadster è disponibile con sovrapprezzo il telaio Porsche Active Suspension Management (PASM) con carrozzeria ribassata di dieci millimetri. Per la 718 Boxster S è disponibile per la prima volta, come optional, anche il telaio sportivo PASM con assetto ribassato di 20 millimetri.

Negli interni, il cruscotto riconfigurato incornicia il posto di guida. Di serie è presente il Porsche Communication Management (PCM) di ultima generazione con moderno schermo touchscreen (il modulo di navigazione è disponibile come optional), comprendente predisposizione telefono cellulare, interfacce audio e il potente Sound Package Plus da 110 Watt.

In Italia, il prezzo della 718 Boxster parte da 56.213 euro e della 718 Boxster S da 69.176 euro, Iva inclusa.

GUARDA LA FOTOGALLERY DELLE PORSCHE 718 BOSTER E 718 BOXTER S NELLE PAGINE SUCCESSIVE >>>>



  PAG. SUCC. >