BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Bmw festeggia il centenario all'Autodromo di Monza

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il logo del Next 100 festival  Il logo del Next 100 festival

«Volevamo un luogo che testimoniasse la passione per i motori e che fosse significativo per gli italiani e per l’Italia nel mondo. Non potevamo che scegliere l’autodromo di Monza che tante pagine ha scritto della storia delle corse». Sergio Solero, presidente e amministratore delegato di  Bmw Italia, ha inaugurato il “Next 100 festival. 100 anni di storia. 3 giorni per celebrarla”: «Volevamo creare un momento di forte aggregazione per tutti: collaboratori, fan, clienti, media, concessionari, appassionati, curiosi. Una tre giorni di immersione totale nel nostro mondo insieme a tutti gli appassionati che ci proietterà nei prossimi 100 anni con rinnovato entusiasmo ed energia».  Per celebrare sia il centenario del gruppo che i 50 anni di presenza del marchio nel nostro paese, dal 23 al 25 settembre l’autodromo di Monza ospita un evento unico: Bmw ha allestito un’area di 46.000 metri quadrati tra paddock 1 e 2, box e primo piano della struttura con annessi parcheggi in grado di ospitare 2.350 auto e 1.800 moto. All’interno del Next 100 Festival sono state create varie aree esperienze e divertimento con l’esposizione di circa 300 prodotti del gruppo tra Bmw, Rolls-Royce, Mini, moto e scooter, oltre alle vetture del Bmw Autoclub Italia, del Mini Federclub e le moto del Bmw Motorrad Federclub Italia.

Il taglio del nastro è stato seguito da un giro di pista di una BMW, una MINI e una moto BMW che darà il via alla giornata di festa.

La giornata di venerdì 23 settembre è dedicata ai membri del MINI Federclub con le proprie vetture sul glorioso circuito di Monza, mentre Mattie Griffin con il suo stunt show intratterrà gli appassionati motociclisti, e non solo, in sella alla sua nuova BMW G 310 R.

Per sabato 24 settembre sono previsti 1.500 motociclisti appartenenti al BMW Motorrad Federclub Italia e 250 appassionati dei MINI Federclub che parteciperanno alle rispettive Parate in pista.

La giornata di domenica 25 settembre è invece caratterizzata dal dinamismo e dalla sportività del Gruppo. La pista si anima con le gare del MINI Challenge e dell’Althea BMW Racing Show con i piloti ufficiali del team Superbike.

Gli appassionati di vetture e delle competizioni del passato potranno assistere alla Parata in pista delle più significative auto da corsa BMW guidate dai più celebri piloti dell’epoca. Tra le BMW storiche che prenderanno parte alla Parata ricordiamo la BMW 328 del 1937, la BMW 328 Touring Coupé del 1939, la BMW 328 Mille Miglia Roadster del 1940, la Lotus 23 BMW del 1965, la Chevron BMW B21 del 1972, la BMW 3.0 CSL Rennsport-Coupé del 1973, la BMW 2002 Gruppe 2 del 1976, la March BMW 782 del 1978, la BMW M1 Procar e BMW M1 Procar "Wirtshausauto" del 1980, la Brabham BMW BT52 Turbo del 1983, la BMW M3 Gruppe A DTM 2,5 del 1992, la McLaren BMW F1 GTR Le Mans del 1997, la BMW V12 LMR del 1999 e la BMW M3 GT2 del 2011.

In esposizione ci saranno alcuni pezzi rari, se non unici, come la HH 49 Formel 2 Rennwagen del 1949, la BMW 700 RS del 1961, la Brabham BMW BT7 Rekordwagen del 1965, la BMW 2002 TI Rallyeversion del 1969, la Dornier BMW F 270 del 1970, la BMW 320 Turbo Gruppe 5 del 1979, la BMW M3 Rallye del 1986, la Benetton BMW B186 Turbo del 1986, la BMW M3 GTR del 1993, la McLaren BMW F1 GTR Le Mans del 1996, la BMW 320i Sieger 24 h Spa del 1997, la BMW X5 Le Mans del 2000, la WilliamsF1 BMW FW26 del 2004, la BMW M3 GTR del 2004 e la BMW 320i WTCC 2005, la BMW Z4 M Renncoupé del 2006 e, per finire, la BMW 120d VLN del 2006.

La domenica, inoltre, approderà al NEXT 100 Festival la Boxerata 2 valvole per i motociclisti più eclettici che terminerà con un’indimenticabile parata in pista e un’esposizione di moto BMW customizzate dai più prestigiosi preparatori italiani.

Un mondo di attività

All’interno della tre giorni di attività, non poteva mancare lo spazio per il mondo dedicato alle attività di responsabilità sociale d’impresa di BMW Italia che sono state radunate sotto la denominazione di SpecialMente.(www.specialmente.bmw.it). Un box dedicato all’interno del paddock, offrirà a tutti i presenti la possibilità di approfondire la conoscenza delle iniziative del Gruppo in tema di inclusione sociale, intercultura, sostenibilità. Il partner Dynamo Camp, il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche, principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete, porterà i suoi programmi di Terapia Ricreativa anche fuori dal Camp, a bordo del truck Dynamo Off Camp.

BMW Motorrad presenta l’area G 310 R Display dedicate alla nuova monocilindrica di casa con le installazioni realizzate in collaborazione con IED Milano.

I test drive di tutta la gamma si svolgeranno nella giornata di venerdì nei pressi dell’autodromo, mentre sabato e domenica si terranno all’interno dell’area del circuito di Monza e percorreranno una parte della storica curva Sopraelevata. Previsti test drive in pista, al fianco di un pilota professionista della BMW Driving Experience, per la gamma BMW M e per la gamma MINI John Cooper Works. La gamma BMW xDrive effettuerà test drive stradali, su Parcour attrezzato o in offroad in area dedicata. Anche BMW Motorrad metterà a disposizione tutta la gamma moto e scooter, compresi i nuovi modelli 2016 per test ride dedicati nelle tre giornate della manifestazione.

Oltre agli appuntamenti sul circuito, ci saranno degli spazi dedicati ai singoli marchi: nell’area BMW M le soluzioni più all’avanguardia per ottenere il massimo della prestazione e nell’area Innovation Hub per la tecnologia che ci proietterà nel futuro di Connected Drive e della mobilità elettrica di BMW i e iPerformance. In quest’ultimo spazio la BMW i Vision Future Interaction che ha esordito al Consumer Electronics Show (CES) 2016 di Las Vegas dimostrerà tutte le potenzialità della mobilità connessa del futuro.

All’interno del NEXT 100 Showroom sarà possibile configurare la propria auto usufruendo del vantaggio offerto dalle BMW Special Edition 2016 per i cinquant’anni di BMW in Italia. Fino a fine anno, infatti, per celebrare i cinquant’anni di BMW in Italia, sarà lanciata sul mercato italiano la Edition Next che porta l’innovazione del marchio BMW su buona parte della gamma e la M50TH ANNIVERSARY LIMITED EDITION sulle BMW X5 e X6 M50d.

Next 100 Wall è uno spazio virtuale dove vengono pubblicati i contributi video delle persone che, rispondendo alla domanda “Cosa porteresti nei prossimi 100 anni?”, descrivono un istante speciale che vorrebbero portare nei prossimi 100 anni. Saranno quindi i pensieri, le immagini, le parole, i video delle persone a raccontare cosa è davvero importante per loro.

La App “NEXT 100 FESTIVAL”, scaricabile dallo store dal 15 settembre, permetterà di vivere “live” l’esperienza di Monza con la possibilità di vincere un week-end a bordo di una BMW i8, una MINI Cooper S tre porte o una moto BMW R 1200 R.

BMW Italia sarà, inoltre partner del Liga Rock Park che si svolgerà a Monza il 24 e 25 settembre prossimo. I concerti avverranno all’interno dell’autodromo di Monza nell’area antistante il NEXT 100 Festival.

La manifestazione NEXT 100 Festival presso l’Autodromo Nazionale Monza è aperta al pubblico dal 23 al 25 settembre dalle 9:00 alle 20:00 previa registrazione sul sito dedicato all’evento next100festival.bmw.it.



© Riproduzione Riservata.