BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Motori

Lamborghini Aventador SVJ / Disavventura a Roma per un pilota australiano fermato a 311 km/h

Lamborghini Aventador SVJ, più veloce della Porshce 911 GT2 RS: specializzazione Super Veloce, in grado di andare a girare al Nurburgring in 6' 45'' una crono che varrebbe il nuovo primato.

Lamborghini Aventador SVJLamborghini Aventador SVJ

Nel frattempo, proprio nella giornata di oggi, una Lamborghini Aventador è stata protagonista del nuovo record di... divieto di velocità infranto a Roma. Una vettura di un pilota australiano di Sport Production è stata intercettata sul Grande Raccordo Anulare alla folle velocità di 311 km/h. Curiosamente, l'australiano guida nel suo circuito professionale proprio una Lamborghini Aventador, ma questo ovviamente non gli consente di replicare le stesse performance sui circuiti della Capitale. Multa record e ovviamente ritiro della patente "civile" per il protagonista della curiosa disavventura: mai un autovelox a Roma aveva fatto registrare una velocità così folle, con la polizia municipale romana che ha provveduto anche al sequestro della vettura. (agg. di Fabio Belli)

NELL'OLIMPO DELLA VELOCITA'

Nell’Olimpico della velocità ci entra di diritto la Lamborghini Aventador SVJ, ovvero superveloce Jota, un omaggio alla Miura più estrema. Ecco dunque la punta di diamante del modello, che sarà presentata ovviamente in una serie ultra limitata. La potenza sarà prossima agli 800 cavalli come sottolineato da Quotidiano.net, una rivale degna della McLaren Senna, ritenuta dagli addetti ai lavori l’auto stradale più entusiasmante di sempre in pista. E spuntano ulteriori dettagli sul possibile periodo di presentazione: settembre 2018. Grande fermento dunque per conoscere il nuovo gioiello firmato Lamborghini, che si appresta a mostrarsi in pubblico: una nuova generazione è alle porte, Aventador traina questa fase di rinnovamento ed è pronta ad infiammare gli appassioni dei motori. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

LAMBORGHINI AVENTADOR SVJ

Ci siamo, la Lamborghini Aventador SVJ infatti si presenta con una variante Super Veloce che offre la possibilità di concorrere addirittura con la Porsche 911 GT2 RS. Sarà poi pronta al pubblico già a settembre prossimo. E' il primo passo per una fase di rinnovamento che diventerà effettiva nel 2020 con il debutto di una nuova generazione di automobili. Una supercar in grado di raggiungere numeri impressionanti, tanto che è in grado di girare al Nurburgring in 6'45'' stabilendo un nuovo e impressionante primato. Ma andiamo a vedere con più precisione cosa significa SVJ, se le due lettere sono ovviamente abbinate alla super velocità poi troviamo la J che sta per Jota. Questa riprende la lettera J di un allegato del regolamento tecnico FIA al quale è indirizzato il progetto regalando la possibilità di superprestazioni nonostante non dovrà partecipare a nessun campionato di velocità.

UNA MACCHINA PIÚ VELOCE DELLA PORSCHE

La Lamborghini Aventador SVJ è addirittura più veloce della Porsche 911 GT2 RS, una supercar in grado di offrire prestazioni al di fuori della normalità. Tra le grandi novità c'è quella del posizionamento degli scarichi che sono due e si trovano nella parte alta. Non si troveranno più quindi nella parte centrale del diffusore ma poco sotto l'ala, riuscendo a liberare dello spazio estremizzando il disegno che si aveva in mente. Si toccheranno quasi gli ottocento cavalli vapore, cosa che potrebbe portare la supercar a un passo dalla McLaren Senna. Se i dati di Nurburgring verranno confermati si parlerà di una vettura 14'' più veloce di Aventador SV e 7'' di Huracan Performance. Addirittura sarebbe più veloce dell'attuale detentrice del primato delle macchine da strada e cioè la Porsche 911 GT2 RS che sarebbe "più lenta" di 2''.

© Riproduzione Riservata.