BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Musica e concerti

JUSTIN BIEBER / Il cane che ha abbandonato è stato salvato dal figlio di Will Smith (oggi, 14 gennaio 2017)

Justin Bieber, foto non gradite a Mark Wahlberg: ex modello di Calvin Klein, gli aveva chiesto consiglio per la campagna d'intimo del brand (oggi, 14 gennaio 2017)

Justin Bieber  Justin Bieber

Justin Bieber non ha fatto una bella figura quando il mondo ha scoperto che ha abbandonato il suo cane Todd - un chow chow tenerissimo - quando ha saputo che era affetto da una malattia. Niente di grave perché tutto si sarebbe risolto con un'operazione, ma Justin Bieber ha preferito regalare Todd a un ballerino della sua crew una volta venuto a conoscenza del fatto: il costoso intervento, che Justin Bieber avrebbe potuto sostenere, ma il suo ballerino no, è stato reso possibile da una raccolta fondi online, ma soprattutto da una generosa donazione fatta da Jaden Smith, il figlio del più famoso Will Smith, amico di Justin Bieber che ha donato 3mila euro per salvare Todd. Justin Bieber non commenta, come se non gli importasse: oppure sa che stavolta l'ha fatta grossa e che se non troverà una scusa adeguata i suoi fan non saranno troppo propensi a fargliela passare liscia.

- Justin Bieber non ne combina una giusta: la popstar canadese ha fatto di nuovo parlare di sé e stavolta a dare alcune chicche sul suo comportamento è stato l'attore Mark Wahlberg. Ospite del programma Conan, il presentatore O'Brien ha mostrato a Mark - che in passato è stato uno dei primi attori famosi a fare da testimonial di intimo per Calvin Klein - le foto di Justin Bieber che sponsorizzava il marchio, chiedendogli cosa ne pensasse. Divertito, Mark Wahlberg ha raccontato che Justin Bieber, del quale è un grande amico e che considera un bravo ragazzo, gli aveva inviato delle foto che lo ritraevano nelle pose che intendeva assumere nella campagna di Calvin Klein, cosa che Mark non ha gradito molto. L'attore, che oggi ha 45 anni, vuole distaccarsi dall'immagine di "macho" che aveva assunto in quelle cose, ritenendo che, adesso che ha una famiglia e che ha dei figli piccoli, non possa riconoscere degli scatti del genere come rappresentativi della sua persona.

È forse una delle celebrità più al centro delle polemiche: iroso e aggressivo, spesso adotta dei comportamento che non piacciono nemmeno ai suoi fan più sfegatati (che però continuano comunque a seguirlo dovunque vada). L'episodio più increscioso che l'ha visto protagonista è quello legato all'abbandono dell'adorabile chow chow Todd, perché era malato. Per il cane tutto si è risolto dato che ha trovato un nuovo padrone amorevole in un ballerino della crew di Justin Bieber. Inoltre ha messo all'asta la sua Ferrari, che aveva fatto costruire appositamente per lui nel 2011, dopo che aveva fatto un tamponamento (gli airbag infatti non funzionano) e dopo che aveva fatto una figuraccia quando, fuori da un locale, non si ricordava dove l'aveva parcheggiata e l'ha cercata per tre settimane. Nonostante tutto Justin Bieber rimane una delle popstar più amate in circolazione ma se assumesse un atteggiamento un po' più comprensivo ed empatico sicuramente ne guadagnerebbe in simpatia.

© Riproduzione Riservata.