BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Musica e concerti

DAMIEN RICE/ Concerto evento a Napoli il 19 maggio, biglietti in vendita da oggi su Ticketone (oggi 15 febbraio 2017)

Damien Rice, news: il cantante irlandese per la prima volta a Napoli in un concerto evento il prossimo 19 maggio 2017. Biglietti in vendita da oggi sul circuito Ticketone.

Concerto Concerto

La città di Napoli sarà protagonista di un vero e proprio concerto evento di Damien Rice, cantante irlandese che ha deciso di omaggiare il pubblico con il suo primo live nel napoletano. Rice ha deciso di unirsi allo street artist Escif in occasione del lancio del progetto “Breath”, con il concerto previsto il prossimo 19 maggio 2017 al Teatro Acacia di Napoli. Prima volta che il cantante si esibirà a Napoli, il concerto sarà focalizzato sul lancio del progetto di Escif, che creerà una batteria vivente sul fianco di una montagna brulla, il Monte Olivella. L'obiettivo è quello di riforestare l’Olivella, una montagna alta circa mille metri che ha subito negli ultimi anni una deforestazione parziale che causa delle pericolose inondazioni nelle aree circostanti. Escif vorrebbe realizzare 'un disegno organico di una batteria, che simboleggia il rinnovamento e la rigenerazione di se stessa', ed ha già collaborato di recente con Damien Rice alla creazione dei disegni utilizzati per la copertina dell'ultimo album di quest'ultimo 'My Favourite Faded Fantasy'.

Napoli è già in fermento per il concerto evento che si terrà il prossimo 19 maggio 2017 di Damien Rice, al Teatro Acacia. Prima volta che il cantante irlandese fa un live a Napoli, i biglietti si possono acquistare già da questa mattina alle ore 11 sul circuito Ticketone, vediamo quali sono i prezzi dei ticket. Per la platea Gold numerata il costo è di 45 euro più la prevendita, per la platea numerata 35 euro più prevendita, per la galleria 25 euro più prevendita, con l'incasso che andrà direttamente a sostegno del progetto 'Breath', ideato dallo street art spagnolo Escif. Questo ha come scopo far rinascere il Monte Olivella, sul Golfo di Sapri, in provincia di Salerno e verrà formata una vera e propria opera che si chiamerà appunto Breath formata da cinquemila nuovi alberi che verranno piantati sul monte per evitare anche le inondazioni che ci sono stati negli ultimi periodi nelle aree circostanti.

© Riproduzione Riservata.