BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Musica e concerti

CLAUDIO BAGLIONI, BUON COMPLEANNO/ Il cantante compie 67 anni: i successi della sua incredibile carriera

Claudio Baglioni compie 67 anni: l'artista romano e i suoi grandi successi da Questo piccolo grande amore a Strada Facendo. Una carriera tra musica e televisione.

Claudio Baglioni Claudio Baglioni

Claudio Baglioni compie oggi 67 anni, 50 dei quali caratterizzati da grandi successi musicali. Nato a Roma il 16 maggio 1951, è diventato uno degli artisti italiani più amati in patria e all'estero fin dalla fine degli anni 60. Sono circa 60 milioni i dischi da lui venduti in uns carriera nella quale ha saputo più volte reinventarsi sia come artista che come uomo televisivo. E per non farsi mancare nulla, Claudio Baglioni è anche un architetto, grazie alla laurea ottenuta nel 2004 con il voto di 108/110 all'Università La Sapienza. Il suo primo album è stato pubblicato nel 1970 e da allora sono ben 15 i dischi originali all'attivo, ai quali devono aggiungersi altri 10 dal vivo e varie raccolte di successi. Nel 1972 esce "Questo piccolo grande amore", un concept album che lo consacra al successo contribuendo all'identificazione di Baglioni come cantautore romantico e dei buoni sentimenti per antonomasia. Il disco vende 900.000 copie e rimane primo nelle classifiche italiane per 15 settimane.

CLAUDIO BAGLIONI: LA NUOVA SFIDA DEL FESTIVAL DI SANREMO

La carriera di Claudio Baglioni, che oggi compie 67 anni, è costellata di grandi successi, canzoni indimenticabili conosciute da tre generazione. Oltre a "Questo piccolo grande amore", definita canzone del secolo al Festival di Sanremo, è impossibile non menzionare altre incredibili hit quali "Sabato pomeriggio" , " E tu come stai?", "Strada facendo" , " Io sono qui", ma la lista potrebbe essere davvero lunghissima. La musica interessa l'artista romano a 360°, motivo per cui lo scorso anno aveva accettato la proposta della Rai, diventando direttore artistico del Festival di Sanremo 2018. Tale edizione, che si è conclusa con la vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro, ha riportato la kermesse canora al successo di un tempo, con ascolti che non si vedevano da anni. Per questo la Rai ha deciso di non cambiare strategia, rinnovando la collaborazione con Claudio Baglioni anche per il festival del 2019.

© Riproduzione Riservata.