BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Musica e concerti

DRAKE SUPERA I 50 MILIARDI DI STREAMING/ Record con "Scorpion": primo posto della Billboard Top 200

Drake supera i 50 miliardi di streaming con "Scorpion" e colleziona record su record: il rapper canadese è da cinque settimane al primo posto della Billboard Top 200.

DrakeDrake

Drake può essere ribattezzato come l’uomo dei record. Il rapper canadese è il primo artista ad aver raggiunto i 50 miliardi di passaggi sulle principali piattaforme di streaming. Un risultato incredibile per Drake come ha annunciato la sua casa discografica, la Young Money Entertainment. “Scorpion”, quinto album in studio di Drake, è da cinque settimane al primo posto della Billboard Top 200 mentre in singolo "In My Feelings" è da quattro settimane al top delle classifiche di vendita negli Stati Uniti. Un successo che non conosce tregua quello di Drake che, con il quinto album in studio si conferma uno degli artisti più apprezzato al mondo. Grande entusiasmo per la casa discografica e per lo stesso Drake che forse non si aspettava un successo del genere che potrebbe essere ancora più grande. Come riporta Forbes, i passaggi in streaming, infatti, potrebbero superare i 50 miliardi dal momento che non tutte le piattaforme digitali sono attrezzate per il conteggio.

DRAKE BATTE IL RECORDO DEI BEATLES

Drake, con l’album Scorpion” è riuscito a battere anche il record che deteneva uno dei gruppi musicali più famosi al mondo. Scorpion, l’ultimo album del rapper canadese, è stato pubblicato lo scorso 29 giugno. Pochi giorni dopo, sette dei dieci brani erano già presenti nella top 10 delle classifiche di vendita. Un record che Drake ha tolto ai Beatles che, nel 1964, con lo sbarco della loro musica negli Stati Uniti, riuscirono a piazzare ben cinque brani nella classifica di vendita. Quello di Drake, però, è un risultato sicuramente più importante dal momento che, al giorno d’oggi, la concorrenza è molto più alta. Al rapper, dunque, non resta che gioire e ringraziare tutti i suoi fans che gli hanno permesso di raggiungere un simile risultato.

© Riproduzione Riservata.