BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Rubriche

SPILLO/ Quei Procuratori "derivati" della Repubblica

InfophotoInfophoto

Invece la Procura di Roma ha aperto sì un fascicolo, ma contro i giornalisti “della Repubblica”: in prima linea, peraltro, fino a poco tempo fa, sul fronte di altri derivati anomali, quelli del Montepaschi. E la Procura di Siena ha già spedito al processo l’ex presidente Giuseppe Mussari per i contratti stipulati dal Monte con Nomura: e il capo d’imputazione principale non è la perdita (reale) procurata, ma è non aver dato adeguata trasparenza alle operazioni di indebitamento strutturale, «ostacolando» la vigilanza della Banca d’Italia.

La terza Repubblica - cioè una Repubblica italiana con un effettiva «credibilità», politica e finanziaria - potrà iniziare solo quando gli italiani - politici, banchieri, magistrati e giornalisti - perderanno il vizio di mescolare ogni mattina i nomi sull’eterna lavagna dei buoni e dei cattivi.               

© Riproduzione Riservata.