BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Rubriche

SPILLO/ Il Fmi promuove l'Italia, ma l'Italia non si fida (di Renzi)

InfophotoInfophoto

Chissà chi è il vero ottimista sull’Italia fra Petya Koeva e De Rita. Quest’ultimo, a ogni buon conto, vede ancora spenti gli interruttori in milioni di teste italiane e ben chiusi i risparmi nei materassi. Sa che a cambiare le cose (cioè le teste) non riusciranno certo i bigini riformistici stampati in serie a Washington. Ma ci ricorda che in Italia, “se succede”, la ripresa succede davvero.

© Riproduzione Riservata.