BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CASO MARRAZZO/ Governatore Lazio: "Mi autosospendo, ma sono vittima". No elezioni anticipate

Il Presidente del Lazio, dopo lo scandalo sessuale, ha deciso di lasciare

Marrazzo_R375.jpg (Foto)

Il Presidente del Lazio, dopo lo scandalo sessuale, ha deciso di lasciare: "Mi autosospendo, questa vicenda è frutto di una mia debolezza della vita privata". I poteri passano al vicepresidente Esterino Montino che guiderà la giunta. 
"La mia permanenza è inopportuna. Ho detto la verità ai magistrati prima che l'intera vicenda fosse di pubblico dominio. L'inchiesta sta procedendo speditamente anche grazie a quelle dichiarazioni, che sono state improntate dall'inizio alla massima trasparenza. Si tratta di una vicenda personale in cui ho sempre agito da solo".
Maurizio Gasparri ha dichiarato: "Questa vicenda sconcertante ed eclatante dovrebbe essere motivo di riflessione per tutti ed in particolare per il Pd che in queste ore dovrebbe interrogarsi sulla sua crisi morale".

© Riproduzione Riservata.