BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

YOUTUBE/ Video: Le parole del pentito Spatuzza su Berlusconi e Dell'Utri

Video Spatuzza: «Sono accuse che si commentano da sole, ma in Italia non c’è nessuno disposto a credere a queste assurdità». Questo il commento del premier, Silvio Berlusconi, alle dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza al processo d'appello per concorso in associazione mafiosa contro Marcello Dell'Utri

Spatuzza_R375.jpg(Foto)

Video Spatuzza - le dichiarazioni del pentito su Berlusconi e Dell'Utri: «Sono accuse che si commentano da sole, ma in Italia non c’è nessuno disposto a credere a queste assurdità». Questo il commento del premier, Silvio Berlusconi, alle dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza al processo d'appello per concorso in associazione mafiosa contro Marcello Dell'Utri. Il pentito ha indicato il senatore del Pdl e il premier Berlusconi come i referenti politici di Cosa Nostra nel periodo delle stragi di mafia del 1993.
«Grazie alla serietà di certe persone, ci hanno messo il Paese nelle nostre mani. Io chiesi a Giuseppe se fosse quello di Canale 5 - ha detto - lui mi disse di sì e aggiunse che c’era un nostro compaesano Dell’Utri. Mi disse che grazie alla serietà di quelle persone ci avevano messo il paese nelle mani».
Ora Spatuzza ritiene che la sua «missione» sia quella di «restituire la verità alla storia». «Non mi fermerò di fronte a niente - ha dichiarato - È una mia missione per dare onore a tutti quei morti, a tutta quella tragedia. È un mio dovere».