BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

MEZZOGIORNO/ Schifani: no al partito del Sud

Il presidente del Senato, Renato Schifani, boccia nettamente l'ipotesi di un partito del Sud

Il presidente del Senato, Renato Schifani, boccia nettamente l'ipotesi di un partito del Sud: «Non è un'ipotesi percorribile. Gli elettori hanno dimostrato con le ultime elezioni di essere a favore della semplificazione, sono per un sistema bipolare e non per favorire i piccoli partiti».

Schifani ha anche evidenziato altre due ragioni per dire no a questa ipotesi: la prima è che si tratta di un’idea che viene dall’alto, dato che non appare una richiesta della gente; la seconda è il rischio di accentuare il conflitto tra Nord e Sud del paese. 

Il Presidente del Senato ha quindi indicato quella che secondo lui resta la via adatta ad affrontare il problema del Mezzogiorno: «Dbbiamo risolvere la questione meridionale nella logica di un Paese unito. Senza il Sud l'economia dell'intero Paese non può crescere».

© Riproduzione Riservata.