BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

RU486/ Mantovano: è un pesticida antiumano

Non usa mezzi termini il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano per definire la pillola abortiva Ru486

Un «pesticida antiumano», non usa mezzi termini il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano per definire la pillola abortiva Ru486 che ha ottenuto nella notte il via libera alla commercializzazione da parte dell’Agenzia italiana del farmaco.

Mantovano ha definito tale decisione «una sconfitta per la donna e per la civiltà realizzata da un organismo tecnico, contro il parere del Governo e infischiandosene del Parlamento».

© Riproduzione Riservata.