BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BERLUSCONI/ Casini: lui fa propaganda e le decisioni le prende la Lega

Il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini punta il dito contro Berlusconi e la Lega Nord, rei di non pensare ai reali problemi dell’Italia

Il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini punta il dito contro Berlusconi e la Lega Nord, rei di non pensare ai reali problemi dell’Italia. «Bisogna riconoscere che Berlusconi è un grande venditore - ha detto Casini - e questa estate è impegnato a vendere ancora la sua propaganda agli italiani. Ma oggi la campagna elettorale è finita, mentre restano da risolvere ancora molti problemi».

Un altro problema della maggioranza è, secondo il leader dell’Udc, il fatto che la Lega «sta determinando la politica del Governo, dalle ronde alle gabbie salariali, ai dialetti, alle bandiere regionali, tutto quello che fa questa maggioranza, lo fa perché lo vuole la Lega. Bisogna bloccare questa deriva e pensare di più ai problemi degli italiani».

© Riproduzione Riservata.