BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOLOMITI/ Napolitano: «Italia inscindibile. Anche il patrimonio artistico e naturale»

Pubblicazione:

L’Italia con il suo patrimonio culturale, artistico e naturale è inscindibile, non si può spezzare o separare. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, coglie l’occasione della cerimonia per il riconoscimento delle Dolomiti patrimonio mondiale dell’umanità per sottolineare «l’inscindibilità» di tutto quello che l’Italia è. Il capo dello Stato ricorda che ora «le Dolomite e le Eolie sono affiancate nel World Heritage List: a conferma dell’inscindibilità del nostro patrimonio nazionale, del patrimonio di storia e bellezza che fa grande la nostra Italia».
Napolitano, rientrato poche settimane fa dalle Eolie, ha voluto proprio usare l’esempio dell’Eolie e delle Dolomiti entrambe riconosciute patrimonio mondiale per rappresentare e sottolineare l’unità d’Italia. «Ho la ventura di poter fare quasi da ponte tra le une e le altre essendo appena rientrato da Stromboli», ha detto il presidente, l’Italia, dunque, è una e «inscindibile». Della sua straordinaria ricchezza «dobbiamo condividere non solo l’orgoglio ma anche la responsabilità e abbiamo di fronte al mondo la responsabilità di salvaguardare questo grande patrimonio comune» e non a caso il capo dello Stato ha citato l’articolo 9 della Costituzione che «tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione».

© Riproduzione Riservata.