BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

IMMIGRAZIONE/ Franceschini chiede un rimborso per i pescatori che soccorrono i migranti

Il segretario del Pd propone una norma che salvaguardi i pescatori e che preveda il totale rimborso dei danni subiti a seguito di operazioni di soccorso prestate agli immigrati in mare

Il leader del Pd torna sul tema dell’immigrazione e, parlando con i giornalisti all’aeroporto di Palermo "Falcone e Borsellino", ha proposto una norma “che prevede il totale risarcimento dei danni subiti dai pescherecci, danni anche commerciali, a seguito di operazioni di soccorso che prestano in mare” ai clandestini in difficoltà.

Dario Franceschini nella mattinata ha visitato due degli eritrei sopravvissuti alla tragedia nel mare di Sicilia. "Queste norme sull'immigrazione clandestina - ha dichiarato il leader Pd - portano a far sì che la ragazza e il ragazzo che ho visto questa mattina, anzichè essere accolti come dovrebbero sono già indagati per immigrazione clandestina. Questo è il modo di accoglierli nel nostro paese. Queste norme di fatto ostacolano le operazioni di soccorso. Il reato comporta dei rischi anche per chi fa soccorsi, è per questo che pensiamo sia utile introdurre nel nostro ordinamento questa norma”.© Riproduzione Riservata.