BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

IMMIGRAZIONE/ Maroni: sbarchi sulle coste italiane ridotti di oltre il 90%

Nel corso di un dibattito a Cortina d’Ampezzo il ministro dell’Interno Maroni ha dichiarato che negli ultimi mesi gli sbarchi degli immigrati sulle coste italiane si sono ridotti di oltre il 90% rispetto allo stesso periodo del 2008

Nel corso di un dibattito a Cortina d’Ampezzo il ministro dell’Interno Maroni ha dichiarato che negli ultimi mesi gli sbarchi degli immigrati sulle coste italiane si sono ridotti di oltre il 90% rispetto allo stesso periodo del 2008.

"Tra il primo maggio e il 25 agosto del 2008 - ha dichiarato il ministro appartenente alla Lega Nord di Bossi - gli sbarchi sono stati 14.220. Nello stesso periodo di quest'anno sono stati 1.345, meno del 10% rispetto all'anno scorso".

Nelle ultime settimane le polemiche sul destino degli immigrati che partono dalle coste del nord africa per raggiungere l’Italia si erano intensificate dopo la tragedia avvenuta alla fine di agosto. Secondo i pochi superstiti infatti la traversata del Canale di Sicilia avvenuta il 21 agosto di un barcone che trasportava immigrati clandestini era costata la vita a 73 eritrei.© Riproduzione Riservata.