BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIFORME/ Berlusconi: "Giustizia, Scuola e Fisco, gli obiettivi del 2010"

Pubblicazione:

berlusconi_discorsoR375.jpg



Dall'opposizione non si sono fatte attendere le reazioni di Di Pietro che ha immediatamente attaccato: «Ecco la prova del nove delle ragioni per cui Berlusconi vuole fare le riforme. Il Presidente del Consiglio sostiene di voler riformare innanzi tutto la giustizia per poi intervenire sulla scuola e sul fisco. In un paese normale e in un momento di profonda crisi economica come quella che sta attraversando l'Italia, le priorità dovrebbero essere invertite».

Sarà senza dubbio il tema caldo della giustizia a dirci da subito se i propositi natalizi di collaborazione e dialogo terranno e se con il nuovo anno si ricomincerà da dove ci si era lasciati, prima che l'aggressione di Piazza Duomo obbligasse tutti a fermarsi e a riflettere.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.