BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

INTERNET/ Presentato ddl sulla tutela della proprietà intellettuale dell'opera editoriale sulla Rete

internet_R400.jpg(Foto)

Fino ad oggi bastava citare la fonte la data e il nome dell’autore, se riportato per riprendere un articolo a meno che non fosse esplicitamente vietato. I contrari a questo ddl sostengono che in questo modo i motori di ricerca non potranno più indicizzare articoli scritti da altri per altre testate. Non la pensano così autori ed editori che vedono plagiati (copiati letteralmente) tanti loro articoli.

Dice il comunicato diffuso dai firmatari del ddl: “Le nuove tecnologie informatiche e di comunicazione, il diverso ruolo in cui si atteggiano le piattaforme che mediano tali contenuti informativi, le peculiarità di alcuni sistemi di distribuzione e di categorizzazione delle notizie rendono, infatti, necessario ed improrogabile un intervento del legislatore. L’inosservanza dei diritti di utilizzazione economica dell’opera editoriale danneggia le imprese editrici i cui giornali, da prodotto di una complessa e costosa attività produttiva ed intellettuale, diventano oggetto di illecita riproduzione”.

© Riproduzione Riservata.