BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCENARIO/ Ecco come Fini sta preparando il "Derby"

fini_mirabelloR375.jpg (Foto)


Albertini ha di fatto negli ultimi giorni negato più volte una sua discesa in campo contro Lady Moratti e tutti i finiani confermano di  attendere l’ufficilaità della ricandidatura da Pdl e Lega. Successivamente al riconoscimento di Fli da parte della Moratti, decideranno.

Ed è lo stesso  Valditara a confermare che «parlare di Albertini candidato è obiettivamente prematuro». il coordinatore regionale del Pdl Guido Podestà ha affermato che per Albertini è pronto un seggio in Senato, che forse non dispiacerebbe al buon Gabriele, ormai nauseato dall’esilio europeo.

Berlusconi per ora ha preso tempo, rimandando  l’incontro “definitivo” con Albertini da alcune  settimane: invero ha ben altro a cui  pensare e non ha mai certo amato questuanti capricciosi che minacciano scismi per alzare il prezzo della loro collocazione politica.

Alla fine e  pur con tutta la buona volontà,  ad oggi tra il futuro e la libertà i neo-finiani sembrano denunciare  a parole molto più la mancanza della seconda, ma nei fatti occuparsi molto più del primo: il futuro, politco, di ciascuno di loro...

(Lorenzo Fumagalli)

© Riproduzione Riservata.