BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

GIUSTIZIA/ Berlusconi: con questi pm lo scudo è indispensabile

Berlusconi_Podio_PdlR400.jpg(Foto)


Riguardo alle ultime inchieste: «Sono amareggiato soprattutto per Pier Silvio che in Mediaset non si è mai occupato e non si occupa di questioni fiscali. Viene contestata un'evasione inferiore a un milione di euro, quando quell'anno, il 2004, il mio gruppo versò all'erario imposte per 448 milioni. Ci si aspetterebbe il conferimento di una medaglia d'oro in premio».

«In un contesto siffatto - prosegue Berlusconi - nessuna persona sana di mente rischierebbe di evadere un quattrocento ottantesimo delle imposte pagate! Mi assicurano che la contestazione sarebbe frutto di una diversa interpretazione delle norme tra i commercialisti e l'Agenzia delle entrate. Proprio per evitare questi casi la riforma fiscale dovrebbe far chiarezza su tanti punti controversi che mettono in difficoltà tanti professionisti e imprenditori. Il mio coinvolgimento? Ero presidente del Consiglio e dal 1994 non mi occupavo, come non me ne occupo tuttora del gruppo Fininvest e di Mediaset. Mi lasci dire che ancora una volta è scattato l'uso politico della giustizia per cercare di denigrare il presidente del Consiglio».

© Riproduzione Riservata.