BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Lega, partito qualunque: da "Roma ladrona" alla "polenta e vaccinara"

Pubblicazione:venerdì 8 ottobre 2010

BossiPolentaRomaR400.jpg (Foto)



Certo resta il serbatoio vitale di una classe di amministratori che sta crescendo nelle pieghe di un movimento un po’ imbalsamato. Sono il futuro del movimento. Ma non a caso premono e vorrebbe una classe nazionale alla vecchia maniera, più pungente. Non a caso molti di loro criticano una bozza federalista vissuta al più come una “onesta riforma amministrativa”, lontana da quella rivoluzione del “padroni a casa propria” attesa per anni.

Così come criticano la scelta deludente di procedere a tagli lineari in finanziaria invece che premiare i territori virtuosi e punire quelli spreconi. Una volta il Carroccio puntava i piedi su queste cose. Oggi preferisce dividere il desco con gli ex nemici di Roma ladrona...



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.