BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALDEROLI/ Il governo tecnico? E’ un colpo di Stato. Ci sarà una rivolta

Calderoli_RogoR400.jpg (Foto)

 Calderoli non retrocede di un millimetro e avverte: «Se c'è colpo di Stato la rivolta del popolo è legittima». Il Pdl, dal canto suo, gli fa eco per bocca Fabrizio Cicchitto che afferma: «Nessuno tra di noi pensa neanche lontanamente a favorire con il suo apporto e la sua copertura manovre trasformistiche di governo tecnico». Anche Cicchitto, in caso di “golpe” non ha dubbi: «l'unica via è quella del voto».

© Riproduzione Riservata.