BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POLITICA / Berlusconi: fiducia o voto solo alla Camera

Pubblicazione:

BerlusconiArrabbiatoR400.jpg

POLITICA / Il premier Silvio Berlusconi è convinto di ottenere la fiducia sia alla Camera che al Senato, ma se il governo non dovesse farcela si potrebbe andare a votare, ma solo per il ramo di Montecitorio.

 

Intervenendo telefonicamente alla convention milanese del Pdl, il presidente del consiglio si dice sicuro che il suo governo “otterrà la fiducia sia a Palazzo Madama che a Montecitorio. E rilancia un'ipotesi paventata inizialmente dal coordinatore Pdl Ignazio La Russa: “Se così non fosse, credo che dovremo andare di nuovo a votare solo per la Camera”.

 

Berlusconi non parla apertamente di ribaltone, ma la sua critica nei confronti degli ex alleati che potrebbero determinare la caduta del governo eletto dal popolo è aspra. In particolare il premier ce l’ha con Fini, che “all’età in cui Bush e Blair scrivono le loro memorie è ancora convinto di poter aspirare alla presidenza del Consiglio con manovre di palazzo”.

 

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DI POLITICA BERLUSCONI FIDUCIA CAMERA  


  PAG. SUCC. >