BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TREVISO/ Muraro: Fucilazione e legge marziale per gli sciacalli delle alluvioni

Il presidente della provincia di Treviso Leonardo Muraro ha proposto la fucilazione per gli sciacalli serbi delle case alluvionate.

leonardomuraroR400.jpg (Foto)

Il presidente della provincia di Treviso Leonardo Muraro ha proposto la fucilazione per gli sciacalli serbi delle case alluvionate.


Pena di morte, fucilazione, linciaggio. Tutto sancito dalla legge. E’ la proposta choc del presidente della provincia di Treviso, il leghista Leonardo Muraro che ha suggerito di applicare la «legge marziale» in riferimento al caso dei tre serbi denunciati dalla polizia per avere compiuto delle razzie in alcune case alluvionate. Muraro, ospite della trasmissione “La Voce del Mattino” di Antennatre Nordest, ha dichiarato: «Andrebbero lasciati ai padovani! In questi casi sarei per la fucilazione. Darei alle forze dell’ordine l’autorità di provvedere all’esecuzione sul posto dei colpevoli».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO