BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOVERNO/ Battuto due volte alla Camera. Fli ha votato con Pd, Idv e Udc

Pubblicazione:martedì 23 novembre 2010

senato1R400.jpg (Foto)

GOVERNO KO - Il governo è stato battuto, per due volte, alla Camera. Fondamentale il sostegno all’opposizione di Fli.

 

La maggioranza è stata ancora una volta battuta alla Camera, sulla votazione a scrutinio segreto su un emendamento del Pdl alla ratifica di un protocollo dell'Unione europea che prevede, tra le altre cose, che i seggi spettanti all’Italia passino da 72 a 73. Il seggio viene assegnato secondo la logica del resto più alto. Quindi all’Udc. Il Pdl, invce, chiedeva, con il proprio emendamento, che fosse assegnato secondo una nuova redistribuzione del voto.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >

COMMENTI
23/11/2010 - Scrutinio segreto = voto secondo coscienza (Giuseppe Crippa)

Non mi pare che il numero dei deputati di Fli sia di 42, quanti sono stati i voti di differenza nella votazione odierna. Suppongo quindi che anche qualche deputato del PdL abbia votato secondo coscienza lasciando all’UdC quel seggio di deputato europeo che il buon senso attribuisce al partito col miglior resto. Si potesse votare a scrutinio segreto anche il 14 dicembre!