BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONSIGLIO DEI MINISTRI/ Maroni e Alfano avranno deleghe specifiche per combattere la mafia al sud

Ai ministro Maroni e Alfano saranno conferite deleghe specifiche per contrastare con maggior efficacia le mafie del meridione

Vieniviaconme_maroniR400.jpg (Foto)

Ai ministro Maroni e Alfano saranno conferite deleghe specifiche per contrastare con maggior efficacia le mafie del meridione.

Per contrastare più efficacemente la mafia, al ministro della Giustizia Angelino Alfano e a quello dell’Interno Roberto Maroni saranno affidate deleghe specifiche «per contrastare l'azione della criminalità organizzata nel Mezzogiorno». E’ quanto si apprende da uno degli otto punti del Piano nazionale per il Sud presentato questa mattina in Consiglio dei ministri. Tali deleghe non sono state ancora specificate nel dettaglio. Ciò che è certo è che i due ministeri dovranno cooperare per «liberare il Sud e la sua economia» dalle mafie.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO