BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO / Magistrati in congresso, il messaggio di Fini

Il presidente della Camera solidale con le toghe dell’Anm riunite a Palermo: rispondete con l’impegno sul campo alle critiche

FINI_r400.jpg (Foto)

VIDEO CONGRESSO MAGISTRATI - Gianfranco Fini ha inviato un messaggio (letto dal presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Luca Palamara) ai magistrati riuniti nel congresso dell’Anm di Palermo.

 

Il presidente della Camera chiede che la magistratura risponda alle critiche ”unitamente con il loro impegno, la loro dedizione alle istituzioni repubblicane”. “Oggi più che mai - continua Fini nel messaggio - la collocazione centrale della magistratura rende i magistrati più esposti ai giudizi e alle critiche”.

 

“A ciò - sottolinea Fini - i magistrati devono rispondere unicamente con il loro impegno, con la loro dedizione alle istituzioni repubblicane, nella consapevolezza, come non a caso ha affermato di recente il Capo dello Stato, ‘di rendere un servizio fondamentale ai diritti e alla sicurezza dei cittadini’, un servizio, per il quale tanti hanno sacrificato la loro vita”.

 

Fini invita i magistrati a difendere la loro autonomia. “L’autonomia della magistratura costituisce il presupposto della sua indipendenza. Se non si desse delle regole in assoluta autonomia avrebbe un vulnus nella sua indipendenza”.

 

CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DEL MESSAGGIO DI FINI AI MAGISTRATI