BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SFIDUCIA AL GOVERNO/ Granata: chi non la vota è fuori da Fli

camera_nessunoR400.jpg (Foto)

 
Tale conformazione, secondo Granata, è avvenuta, ad esempio, «per la riforma dell'Università. Io ad esempio ero contrario a questa riforma in questo momento, ma quando Fini l'ha valutata positivamente, mi sono uniformato». In ogni caso, «una volta assunta una decisione dal gruppo non è pensabile che qualcuno si possa astenere, anche perchè se il governo ottenesse la fiducia per due o tre voti si darebbe spazio in tal modo a illazioni su accordi sottobanco che noi non intendiamo tollerare».

© Riproduzione Riservata.