BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE FLI/ Video – Fini chiede le dimissioni di Berlusconi. “Altrimenti non rimarremo un’ora di più al governo”

Pubblicazione:domenica 7 novembre 2010

FiniPerugiaR400.JPG (Foto)

FINI CHIEDE LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI - Nel suo discorso alla convention di Fli, Gianfranco Fini ha chiesto le dimissioni di Berlusconi.

 

Fini, al termine di un durissimo discorso contro il premier e il Pdl, lancia un netto ultimatum: «Berlusconi si dimetta, salga al Colle e apra crisi. Senza questo colpo d'ala la nostra delegazione non rimarrà un'ora in più al governo». E’ questa la condizione del leader di Futuro e Libertà per rilanciare la coalizione. «Il patto di legislatura è possibile solo se c'è una nuova agenda politica e un patto di governo da qui al 2013», dice. «Non basta il compitino dei cinque punti». I punti inderogabili sono, secondo Fini un «nuovo patto sociale, fiscalità di vantaggio per il sud e soprattutto togliere di mezzo la legge elettorale della vergogna». Condizioni che con scarse probabilità Pdl e Lega accetteranno. Ancor meno la premessa. Berlusconi «deve prendere la decisione di rassegnare le dimissioni – ribadisce Fini risalire al Colle e dichiarare aperta la crisi e avviare una fase un cui si ridiscuta l'agenda il programma e verificare la composizione del governo e la natura della coalizione».


CLICCA >> QUI SOTTO PER IL VIDEO DI YOUTUBE DI FINI CHE CHIEDE LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI


  PAG. SUCC. >

COMMENTI
07/11/2010 - Politicamente un mascalzone! (Alberto Pennati)

Faccio una domanda agli esperti politici de IlSussidiario: è mai successo che il presidente della Camera abbia inviato il Presidente del Consiglio a dimettersi? E' mai successo che un presidente della Camera abbia minacciato di ritirare dei ministri dal Governo?