BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO DELLE TASSE/ Gli industriali vicentini in rivolta: se lo Stato non ci aiuta, i nostri soldi restano qui

Pubblicazione:

Veneto_Alluvione_Stop_CartelloR400.jpg

La pensa così anche il vicepresidente degli industriali vicentini, Luciano Vescovi, che afferma: «Questa volta non passa. Se il sostegno alle imprese e ai cittadini vicentini non ci sarà da parte dello Stato, noi non pagheremo le tasse». Se mancheranno i soldi al Veneto, «lo Stato colpirà una parte sana dell’economia italiana. Il manifatturiero vicentino esporta più della Grecia e tiene su una buona parte dell’economia italiana. Il sostegno per noi è un sostegno per l'economia del Paese», afferma, e conclude: «Se lo Stato venendo qui ci dirà bravi, avete pulito il fango, sapete arrangiarvi, allora ci arrangeremo del tutto questo non è essere leghisti, non è politica. Siamo veramente stufi».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.