BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SENATO/ Berlusconi: nuovo patto con i moderati, la crisi al buio è follia politica

Pubblicazione:

BerlusconiSenatoDiscorso_R375.JPG


Concludendo il suo intervendo il premier ha poi fatto accenno a un possibile allargamento del campo dei moderati: "L’unità dei moderati italiani è un patrimonio inestimabile e nessuno può essere così irresponsabile da distruggerlo. Non dimentichiamo che il popolo dei moderati è unito e condivide la stessa visione del lavoro, della famiglia e dell'impresa. Prima viene il popolo, solo dopo i partiti e i loro leader. Non sono i leader che scelgono il popolo".

Una volta ottenuto la fiducia secondo Berlusconi sarà possibile "ricomporre l'alleanza", "allargarla a partire da chi in Europa si richiama all'esperienza del PPE in Europa e rafforzare la squadra di governo", poiché le attuali divisioni "non sono insormontabili".

"La ragionevolezza e la responsabilità vincono sempre sulla irragionevolezza e sulla irresponsabilità. Sono convinto che il bene comune prevarrà sugli egoismi interessati. Se questo non dovesse avvenire - ha concluso Berlusconi - sono certo che il popolo italiano saprà valutare con buon senso e giustizia i meriti e le responsabilità di queto governo".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.