BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BAGNASCO/ “Dialogo nella famiglia e nella politica”: il discorso alla messa prenatalizia della Sapienza

Le parole del cardinal Bagnasco alla messa prenatalizia alla Sapienza

bagnascoR400.jpg (Foto)

BAGNASCO POLITICI – Il presidente della Cei Cardinal Bagnasco ha parlato durante la messa prenatalizia all’università La Sapienza. "I politici devono essere animati da un pensiero onesto e dalla consapevolezza di rappresentare persone che vogliono guardare con fiducia a loro".

Nel corso del suo discorso, il cardinale ha anche detto: "C'è bisogno di apertura e dialogo nella famiglia, nella società, nelle articolazioni dello stato che altrimenti si inceppano" e questo "vale anche per la politica". Erano presenti diversi parlamentari, tra cui il leader e il segretario dell'Udc, Pier Ferdinando Casini e Lorenzo Cesa, l'ex presidente del Senato Marcello Pera ed esponenti politici dei diversi schieramenti come Paola Binetti e Dorina Bianchi (Udc), il vicesindaco Mauro Cutrufo (Pdl), il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi, Giorgio Tonini e Maria Pia Garvaglia (Pd); il capogruppo dell'Idv Felice Belisario e capogruppo e vicecapogruppo del Pdl Maurizio Gasparri e Gaetano Quagliariello.

Il cardinale ha invitato i politici a promuovere "un dialogo vero. Perché il dialogo non diventi una nebbia di parole deve rispettare alcune leggi: prima di tutto ci vuole la volontà di dialogare perché se la volontà è inquinata manca la voglia di ascoltarsi. Allora diventa un dialogo tra sordi, dove tutto è distorto e urlato nei toni e nelle parole". Monito al mondo politico: “Il mondo politico è chiamato ad essere un punto di riferimento dell'arte del dialogo" e i politici devono essere animati "da un pensiero onesto e dalla consapevolezza di rappresentare persone che vogliono guardare con fiducia a loro".


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE LE PAROLE DEL CARDINALE BAGNASCO