BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GASPARRI/ Proposta di arresto preventivo: insorge la sinistra, questo è fascismo

Pubblicazione:domenica 19 dicembre 2010

Gasparri_R375.jpg (Foto)



GASPARRI ARRESTO PREVENTIVO –
Antonio Di Pietro: «Gli arresti preventivi sono le misure tipiche del Ventennio». Risponde a sua volta Gasparri: «Vendola è solito dire sciocchezze per protagonismo e difende i violenti per le sue contiguità e la sua storia politica. Sono sempre stato contro ogni violenza e proprio per questo dico che chi protesta pacificamente va ascoltato, chi lo fa con violenza va arrestato».

Intanto il 22 dicembre gli studenti tornano in piazza a Roma e annunciano: «Quel che è successo il 14 non ci ha fermato - spiega l'Unione degli Studenti -. Il nostro obiettivo saranno i palazzi del potere, la zona rossa. Sarà un assedio». I responsabili di Link Collettivo: «È tutto ancora in discussione. Lunedì sera forse si saprà qualcosa sulle modalità che abbiamo scelto per manifestare. Riguardo una possibile "trattativa" con la Questura di Roma, non ci risulta che qualcuno di noi la stia facendo. Non abbiamo ancora deciso dove andare, quindi non ha ragione di esserci alcuna trattativa».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.