BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BERLUSCONI/ Audio ai promotori della Libertà: non c'è alternativa credibile alla nostra coalizione

Pubblicazione:

berlusconi2r375.jpg

 

Il nostro obiettivo primario resta dunque e sempre la governabilità, ma ove non riuscissimo a mettere insieme una maggioranza sufficiente per approvare le riforme, l’unica scelta possibile sarebbe quella di ricorrere al voto popolare.

 

Intendiamoci, io sono convinto che interrompere la Legislatura sarebbe un grave danno per il Paese e quindi opereremo affinché questa eventualità non si realizzi, ma se non riuscissimo ad avere quella maggioranza necessaria per far approvare dal Parlamento le riforme che sono indispensabili per il nostro Paese non ci sarà altra scelta che tornare dal popolo sovrano.

 

Care amiche e cari amici, da questo anno difficile possiamo dire, e possiamo dirlo con orgoglio, di uscire più forti. Il voto sulle mozioni di sfiducia ha infatti dimostrato che non esiste, né in Parlamento né nel Paese, un’alternativa credibile a questa maggioranza di cui voi siete stati e siete ancora una parte essenziale perché la passione e la dedizione che avete costantemente messo in campo rappresentano un supporto indispensabile alla nostra azione di governo.

 

Non possiamo quindi fermarci neanche nella pausa natalizia. Dobbiamo anzi continuare a divulgare tutte le riforme fatte a partire dall’ultima, quella dell’università, per ribadire da che parte sta la volontà di cambiare l’Italia e da che parte invece stanno coloro che si oppongono sempre e con ostinazione al rinnovamento.

 

A tutti voi un forte abbraccio e un cordiale, anzi un cordialissimo “Buon Natale”.

 

Silvio Berlusconi

 

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L'AUDIO DEL MESSAGGIO DI BERLUSCONI



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.