BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

WIKILEAKS ITALIA/ Milano Finanza: Quando D’Alema volò da Putin per l’accordo Eni-Gazprom

d'alema-massimo-r400.jpg(Foto)

 

 

WIKILEAKS ITALIA - Per non parlare del fatto che nel maggio 2001, quando l`allora ad Vittorio Mincato apri quella che venne definita «la nuova frontiera produttiva» dell’Eni, ovvero l`esplorazione del Mar Caspio, a Palazzo Chigi c`era un altro esponente del centro-sinistra, Giuliano Amato. Wikileaks sui rapporti Italia-Russia non svelerebbe quindi nulla di nuovo, anche perché l`intesa «storica» (sempre secondo l’Eni) con Gazprom ha posto le basi per un`alleanza internazionale che vede i due gruppi affiancati nell`esplorazione petrolifera e nella cooperazione tecnologica. E’ così che l’Eni, che come non si stancava di avvertire il premier Romano Prodi doveva temere soprattutto le intemperanze ucraine nella forniture di gas, si è garantito contratti di approvvigionamento fino al 2035 cui fanno riferimento i cablogrammi di Wikileaks relativi all’Italia.

© Riproduzione Riservata.